Animavì, Festival Internazionale del Cinema di animazione poetico, a Pergola dal 13 al 16 luglio

Cinema

Il festival, diretto dal regista Simone Massi, grande regista del cinema di animazione che da anni realizza trailer e locandina del Festival del Cinema di Venezia, è la prima manifestazione cinematografica dedicata in modo specifico all’animazione poetica e d’autore.

Tra gli ospiti segnaliamo Georges Schwizgebel, regista di fama internazionale, premiato nei festival di tutto il mondo, da Cannes a Annecy e autore di più di 20 corti di animazione in cui applica una tecnica originale, artigianale, che consiste nel dipingere  a mano ogni fotogramma, realizzando una pittura animata, creando opere d’arte dinamiche.

Condurrà le serate Luca Raffaelli e verranno presentate sedici opere in concorso, provenienti da ogni parte del mondo. Per l’Italia ricordiamo Confino, di Nico Bonomolo.

Raffaelli è un giornalista, saggista, sceneggiatore e uno dei maggiori esperti di fumetti e animazione del nostro Paese.

A contendersi il Bronzo Dorato, prezioso trofeo artistico ispirato all’omonimo gruppo equestre di epoca romana e simbolo della cittadina marchigiana, saranno quindi 16 opere di animazione provenienti da vari paesi, dall’Australia alla Svizzera passando per l’Italia, ma anche per la Spagna, Francia, ecc….

Animavì, vuole rappresentare a livello mondiale il cinema di animazione artistico e di poesia, quel genere di animazione indipendente e d’autore che si propone di raccontare per ‘suggestione’.

Il direttore artistico Simone Massi ha precisato di  voler ‘cercare di portare a Pergola dei giganti in un piccolo paese e in un piccolo festival. Un tentativo che facciamo in maniera scanzonata e allo stesso tempo con la consapevolezza che qualcosa d’importante ce l’abbiamo  anche noi: le colline, i piccoli borghi, la nostra storia’.

Il festival vanta il supporto di numerose importanti figure della cultura e del cinema, come Ascanio Celestini, Erri De Luca, Neri Marcoré, Laura Morante, Alba Rohrwacher, Daniele Vicari, ecc.

Si tratta di un evento realizzato grazie all’organizzazione di Mattia Priori, Leone Fadelli, Silvia  Carbone e dell’Ass. Culturale Ars Animae, con il contributo e il patrocinio di Regione Marche, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, Marche Film Commission, Comune di Pergola, SNGCI, Provincia di Pesaro e Urbino.

Davide Venturini

Comunicazione e informazione soprattutto per Cinema e Spettacolo, ma anche politica, sport e cultura. Si dedica anche alla pittura, con diverse mostre personali. È anche Avvocato nel Tribunale della Sacra Rota (Città del Vaticano) e si occupa di questioni vaticane come giurista. Per contatto: 349-1281303; [email protected]

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Password Persa

Sign Up