David Cage, NO ai Sequel

David Cage ritorna a parlare dei sequel dei videogiochi, dicendo che i principali artefici sono i videogiocatori, e che sono loro che incoraggiano gli editori a continuare a fare lo stesso gioco ogni anno.

Se si è interessati all’innovazione e si crede che i giochi possano essere non soltanto FPS, ci si rende conto che i sequel uccidono la creatività e l’innovazione.“, ha affermato Cage in una recente intervista, “Molte persone vogliono la stessa cosa, e se è proprio quello che si offre loro, allora saranno contenti di acquistarlo. Il risultato è molto semplice. I giocatori investono del denaro nei publisher non avendo interesse nell’innovazione.

Noi non diamo alla gente quello che si aspetta. Vogliamo dare loro qualcosa che vogliono senza sapere che lo vogliono.“.