Dark Souls 2 sarà ambientato in un’epoca diversa dal primo capitolo

Sull’ultimo numero di Famitsu è presente un’intervista a Hidetaka Miyazaki di From Software, il quale ha svelato che l’RPG sarà ambientato nello stesso universo, ma in un’epoca differente, disporrà di un comparto grafico più potente, di un’interazione tra i giocatori e disporrà di una strategia basata sul rilascio di DLC.

Il nuovo engine, che non è lo stesso del trailer mostrato durante i VGA, permetterà di disporre di un maggior realismo, per quanto riguarda le creature, e di migliori animazioni per il protagonista. Inoltre il team di sviluppo ha svelato di voler puntare sull’interazione tra i giocatori e su una strategia di DLC, che,però, non presenteranno item aggiuntivi. Per quanto riguarda l’ambientazione, essa non sarà collegata al primo Dark Souls, nonostante l’universo di gioco sia lo stesso e in questo senso una delle parole chiave è “Tempo”, anche se non ci sono ulteriori dettagli.

Recensione Dark Souls: https://www.myreviews.it/recensioni/dark-souls.html


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.