“Non ti preoccupare, io sono un supereroe”

Ben 10 Omniverse è un videogioco sviluppato da Vicious Cycle Software ed è basato sull’omonima serie televisiva in onda su Cartoon Network.

Il titolo, come il cartone animato, ruota intorno al protagonista Ben Tennyson che grazie all’Omnitrix può trasformarsi in diverse creature aliene.
Accanto a lui c’è Rook, il co-protagonista che aiuterà Ben lungo tutta l’avventura e questo sarà anche il personaggio utilizzabile in cooperativa con un secondo pad (attivabile in qualsiasi momento).

Dopo le prime schermate, si arriva al menu principale dove il giocatore può scegliere se accedere alle opzioni o iniziare una nuova partita, spostando il proprio personaggio davanti ad alcuni schermi giganti.

Una volta iniziata la partita il giocatore viene proiettato in un mondo 3D profondamente lineare nel quale lo scopo principale del gioco sarà quello di combattere contro mostri alieni e saltare attraverso delle piattaforme (come nei più classici platform). Il più delle volte basterà avvicinarsi ad un nemico e colpirlo, con una pressione ripetuta del tasto triangolo o del cerchio, per ucciderlo rapidamente. Una piccola fuga vi permetterà di riacquisire automaticamente energia e trasformarvi in una creatura selezionabile dal menu Omnitrix.

Ma i veri problemi, per il titolo, iniziano con il compagno che vi aiuterà durante tutta l’avventura.  L’I.A. si dimostra fin da subito poco adeguata per un titolo del 2012, con numerosi problemi legati anche al semplice salto verso una nuova piattaforma. L’imbarazzo crescerà nel momento in cui il nostro amico Rook si infilerà tra noi ed un nemico prendendo più colpi da noi che da quest’ultimo e lascerà liberi gli altri mostri di attaccarci (solo in rare occasioni riuscirà a fare il suo dovere senza intromettersi tra noi e gli avversari). Spesso sarà più utile lasciarlo indietro per poi rivederlo comparire magicamente al nostro fianco più avanti nel livello (si tratta spesso di pochi secondi). La scritta che appare di continuo sulla destra dello schermo, “Premere Start per il secondo giocatore”, probabilmente non è solo un invito a condividere tale esperienza… ma forse una richiesta d’aiuto vera e propria del gioco stesso nei confronti di qualsiasi essere umano nei paraggi!

Il ripetersi infinito o quasi delle stesse meccaniche di gioco, porterà ben presto il giocatore medio ad annoiarsi, piuttosto che a trovare particolare divertimento nel titolo Vicious Cycle. Il fatto di dover sempre affrontare una decina di nemici per poi avanzare, scalare una parete e ripetere ancora e ancora e ancora quasi sempre le stesse movenze metterà a dura prova anche i fan della serie animata. Piccoli enigmi durante il percorso non risolleveranno più di tanto l’animo del videogiocatore. I Boss di fine livello, poi, si dimostreranno alquanto banali e facili da abbattere. Colpirli ripetutamente per poi fuggire, ritornargli vicino e ricolpirli fino alla loro morte segneranno infine un altro voto negativo per il gameplay.

La modalità single player non risulta particolarmente longeva e potrete completarla in poche ore.

L’unica cosa realmente interessante del titolo è probabilmente la possibilità di cambiare molti personaggi ed adattarli al nemico da affrontare. In alcuni casi saremo costretti a scegliere un mostro tra quelli a disposizione per risolvere un determinato enigma, che comunque non risulterà mai troppo complesso.

Dal punto di vista tecnico il titolo offre un buon Cel shading e un frame rate fisso a 30 fps. Tra le note positive c’è senza dubbio il doppiaggio in Italiano che dimostra di non sfigurare rispetto anche a produzioni più importanti. Le musiche inoltre sono perfettamente adatte all’atmosfera del gioco e sono di sufficiente fattura.

Il gioco dunque è consigliato soprattutto ai fan della serie animata, perchè è probabile che per tutti gli altri il titolo potrebbe risultare poco soddisfacente.

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Password Persa

Sign Up

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com