Resident Evil VII sarà il capitolo più difficile della serie, secondo Hajime Horiuchi di Capcom

Resident Evil VII non sarà molto lontano dai precedenti capitoli della serie, nonostante il cambio di rotta intrapreso dalla saga con questo settimo episodio. Lo conferma Masachika Kawata con nuove informazioni sul gioco.

Secondo quanto riferito, in compagnia di Hajime Horiuchi di Capcom a Xbox Official Magazine, gli sviluppatori hanno voluto implementare una difficoltà maggiore nel gioco, così da non perdere la tensione del gioco e bilanciarlo sotto il profilo horror.

“Volevamo concentrarci di più su questo aspetto della paura”, ha spiegato Horiuchi, “ci preoccupava pensare che se il gioco fosse stato troppo facile allora gli incontri con i nemici non sarebbero stati poi così inquietanti e i giocatori non avrebbero sentito la giusta tensione e ansia”.

Non può che fare bene, sperando che risulti ben bilanciato. Resident Evil VII arriverà su Xbox One, PlayStation 4 e PC il prossimo 24 gennaio.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.