Fantasy War Tactics, nuovo aggiornamento in collaborazione con MapleStory

Videogiochi

NEXON Corea Corporation ha annunciato un nuovo aggiornamento per il suo RPG strategico Fantasy War Tactics.

L’aggiornamento “Fantasy War Tactics x MapleStory Collaboration” introdurrà tre nuovi personaggi tratti dal popolare gioco di ruolo online e multiplayer MapleStory e presenta anche una nuova location infernale, la Tower of the Dawn (Torre dell’Alba). Per un periodo di tempo limitato, i giocatori avranno la possibilità di viaggiare e di esplorare un nuovo territorio dal Maple World, the Lost Island. L’aggiornamento includerà inoltre uno speciale shop pieno di oggetti esclusivi per celebrare la collaborazione con MapleStory.

L’aggiornamento “Fantasy War Tactics x MapleStory Collaboration” offre ai giocatori:

  • Tre iconici eroi da reclutare in MapleStory: sarà possibile sbloccare e giocare in veste di tre dei leggendari Sei eroi di MapleStory: l’arcere e sovrano degli elfi, Mercedes, il più grande ladro di tutti i tempi, Phantom e l’ignaro ragazzo di campagna trasformatosi in Dragon Master, Evan;
  • Lost Island di Phantom da esplorare: potremo accedere al dungeon dell’evento, la Lost Island di Phantom, per avere la possibilità di accedere a battaglie contro orde di nemici e ottenere nuove ricompense (disponibili fino al 19 gennaio);
  • Ricompense per gli utenti che ritornano: i giocatori che effettuano log in all’interno del gioco riceveranno una ricompensa al giorno (fino a quattro), in particolare: ★3 Token of Return Full Set Equipment Capsule, ★4 Premium Rebirth Ticket, ★5 Premium Rebirth Ticket and 1,000 Perfect Genes (available until Jan. 31);
  • MapleStory event shop: per un tempo limitato sarà possibile acquistare degli oggetti esclusivi per alimentare e rafforzare ciascuno degli eroi, come ad esempio l’edizione limitata del costume “Marine Boy Evan” di Evan (disponibile fino al 18 gennaio).

Fantasy War Tactics è disponibile per il download gratuito tramite Google Play e the App Store.

Classe 1983, inizia a videogiocare con Commodore 64, NES e i coin-op nelle sale giochi (di cui sente la mancanza). Da allora non ha mai smesso di menar di pollici sul joypad, seguendo per oltre 20 anni con passione l'industria dei videogame, per poi finire a scriverne su diverse realtà online. Mastica un po' ogni genere, ma predilige RPG, action, adventure, picchiaduro e platform. Amante delle arti marziali, nemico degli estremismi, il suo stato intellettuale ideale prevede riflessioni antropologiche e rutto libero.

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password Persa

Sign Up

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com