Quello delle avventure grafiche è un genere che sta tornando di moda. Dapprima Telltale (The Walking Dead, The Wolf Among Us, etc.) e successivamente software house come Dontnod Entertainment (Life is Strange) si sono lanciate nella produzione di titoli appartenenti alla suddetta categoria riscuotendo un notevole successo tra pubblico e critica del settore. Ultima ma non ultima è  Daedlic Entertainment che, dopo avere portato Deponia su PlayStation 4, ha deciso di “convertire” Silence, un titolo pubblicato in origine solo su PC, per le console casalinghe. Esperimento riuscito?

Titolo: Silence
Sviluppatore: Daedlic Entertainment
Publisher: Daedlic Entertainment
Lingua: Sottotitoli in Italiano
Piattaforme: PlayStation 4, Xbox One, PC
Costo: 29,99 euro
Data di Uscita: 15/11/2016

Noto in origine come The Whispered World II, Silence racconta la storia di due fratelli orfani, Noah e Renie, che a causa di alcuni bombardamenti nella propria città, trovano rifugio in un bunker. Per cercare di distrarre la piccola Renie, Noah inizia a raccontarle la storia del bruco Spot e delle sue avventure, ma è qui che succede il bello: a causa della deflagrazione di una bomba, i due protagonisti vengono scagliati lontano perdendo i sensi, e, una volta risvegliatisi, si accorgeranno di essere in un mondo fatato e dovranno cercare di ricongiungersi grazie all’aiuto di alcuni strampalati personaggi.
Ci scusiamo per la narrazione abbozzata e forse troppo sommaria di Silence, ma come nostra prassi non abbiamo intenzione di fornire alcuna anticipazione sulla trama che fa da sfondo alle vicende narrate nel gioco. Perché, bisogna ammetterlo, in Silence la trama è tutto. La direzione artistica che ha curato l’intreccio narrativo, i dialoghi, e i diversi personaggi è stata veramente eccezionale, tanto da riuscire a far legare emotivamente il giocatore ai diversi personaggi presenti nella trama. La storia, dal canto suo, ha una durata eccessivamente breve (circa sei ore), sebbene riesca a soddisfare la curiosità del giocatore e a dare un forte messaggio morale.

silence-01

Adattare la combinazione mouse + tastiera a un joypad non è facile, ma bisogna ammettere che con Silence i ragazzi di Daedlic Entertainment sono riusciti a fare un lavoro egregio. Sebbene il numero di comandi a disposizione per un titolo del genere non siano tantissimi, risulta molto piacevole e facile aggirarsi tra i vari scenari del gioco utilizzando le levette analogiche. Discorso un po’ diverso riguarda invece la risoluzione dei puzzle giacché, per rilevare particolari dettagli sulla scena, sarà obbligatorio ricorrere al comando che consente di mettere in evidenza tutti i punti interattivi. Nella sua semplicità stilistica e il suo basso livello di difficoltà, il gameplay risulta essere abbordabile da giocatori di tutte le età e anche da coloro che non si sono mai avvicinati a questo categoria di giochi.
Dal punto di vista strettamente tecnico, Silence è un prodotto che mostra il peso degli anni, ma nonostante ciò, per lo spessore narrativo offerto, è un titolo superiore alla media che nel complesso risulta affascinante agli occhi di tutti coloro che amano i paesaggi fiabeschi e le storie che presentano una forte morale.

In Conclusione

Nonostante il prezzo contenuto possa far pensare a un titolo di serie B, Silence è un prodotto degno di nota di cui ogni videogiocatore ha bisogno. Sebbene il gameplay sia molto semplice, la storia raccontata da Deadlic Entertainment  e i suoi personaggi non può non conquistare il cuore dei videogiocatori o, nello specifico, di coloro che amano le avventure grafiche. Unica nota dolente la brevità del gioco e la sua estrema semplicità, ma di fronte alla realizzazione tecnica sublime e alla narrazione sempre perfetta, i difetti non diventano altro che “dettagli”.

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password Persa

Sign Up

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com