Ubisoft annuncia l’apertura di un nuovo studio di sviluppo in Serbia

“La Serbia ha molto da offrire in termini di talento, in particolar modo in campo tecnologico. Siamo sempre alla ricerca di mercati ad alto potenziale con la passione, l’abilità e le competenze per creare i migliori giochi, e la reputazione della Serbia in numerosi settori chiave rende questo investimento perfetto. Vogliamo contribuire allo sviluppo locale del gaming industry, come abbiamo già fatto per altri paesi.”

Queste sono le parole pubblicate su Dualshockers e annunciate da Sebastian Delen, managing director di Ubisoft Bucharest, Ubisoft Kiev e Ubisoft Belgrado.

Attualmente lo studio di Belgrado è al lavoro su Ghost Recon Wildlands, che avrà una beta all’inizio del prossimo anno e come previsione d’uscita la data del 7 marzo 2017.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.