Ad Halloween il nuovo singolo dei Metallica e una maschera da collezione

Featured Musica

Il 31 ottobre esce il nuovo singolo dei Metallica dal titolo “Atlas, Rise!“. Il singolo è tratto dal nuovo album “Hardwired…To Self-Destruct“, che sarà in tutti i negozi tradizionali e in digitale dal 18 novembre.

I fan dei Metallica potranno recarsi presso alcuni negozi dove potranno trovare una maschera da collezione in edizione limitata, maschera che contiene uno speciale codice grazie al quale sarà possibile ascoltare in anticipo sul web il nuovo singolo. Il brano verrà poi reso disponibile sempre il 31 ottobre ma solo a partire dalle ore 20, ora italiana. Le maschere le potete trovare a Roma, a Discoteca laziale, Via Mamiani, 62/A e a Milano, MARIPOSA, Santa Galleria Santa Radegonda, MM1 Duomo.

Il singolo fa parte del nuovo album dal titolo Hardwired…To Self-Destruct, ed è il primo album di studio dei Metallica dal 2008, anno in cui venne pubblicato il multiplatino Death Magnetic. L’album è prodotto da Greg Fidelman, che era con la band già da Death Magnetic, ed è già disponibile per il preorder su www.Metallica.com in versione CD, Vinile, digitale in versione standard e deluxe.

La band si è formata nel 1981, dall’unione del batterista Lars Ulrich e del chitarrista James Hetfield, divenendo in seguito una delle più influenti e di successo della storia, riuscendo a vendere oltre 110 milioni di copie in tutto il mondo e suonando dal vivo in tutti e 7 i continenti.

Non si contano più i multiplatino e i premi vinti in carriera (9 Grammy, 2 American Music Awards, svariati MTV Video Music Awarrds).

I Metallica sono stati inseriti nel 2009 nella Rock and Roll Hall of Fame e nel dicembre del 2013 sono entrati nella storia e nel Guiness Book of World Records per aver fatto un concerto in Antartide, primi artisti a suonare così in tutti e 7 i continenti nel giro di un anno.

metallica-hardwired

Davide Venturini

Comunicazione e informazione soprattutto per Cinema e Spettacolo, ma anche politica, sport e cultura. Si dedica anche alla pittura, con diverse mostre personali. È anche Avvocato nel Tribunale della Sacra Rota (Città del Vaticano) e si occupa di questioni vaticane come giurista. Per contatto: 349-1281303; [email protected]

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Password Persa

Sign Up