Al cinema il 29 e 30 novembre “Romeo e Giulietta”, diretto da Kenneth Branagh

Cinema

Direttamente dal Palcoscenico del Garrick Theatre di Londra arriva al cinema solo il 29 e il 30 novembreRomeo e Giulietta” diretto da Kenneth Branagh. Il cast è di altissimo livello, con Richard Madden, che interpreta Romeo, e Lily James, nella parte di Giulietta. Ma anche con Derek Jacobi e Meera Syal rispettivamente nei panni di Mercuzio e della balia.

Sono gli ultimi giorni del novembre del 1582 quando vengono esposte le pubblicazioni di matrimonio di William Shakespeare e Anne Hathaway. La cerimonia ha poi luogo pochi giorni dopo, pare il 30 novembre, a Temple Grafton, non lontano da Strafton. E’ qui che parte la storia d’amore del grande Maestro, che farà in seguito del rapporto amoroso uno dei temi portanti della sua opera.

Questo più che mai in “Romeo e Giulietta“, che oggi, a grandi linee proprio nel periodo in cui si sposò Shakespeare ma a distanza di oltre 400 anni, dal Garrick Theatre di Londra arriva questo grande evento, che arriva al cinema in lingua originale con i sottotitoli in italiano.

Per conoscere l’elenco delle sale in cui verrà proiettato: www.nexodigital.it

Branagh e il suo team creativo presentano una versione moderna e appassionata di “Romeo e Giulietta” e della faida di lunga data tra i Montecchi e i Capuleti, che porterà a conseguenze devastanti per i due giovani amanti.

Kenneth Branagh co-dirige con Rob Ashford, ricongiungendo le stelle di “Cenerentola“, Richard Madden e Lily James, nei panni di Romeo e Giulietta.

Kenneth Charles Branagh, attore, regista, sceneggiatore, è nato a Belfast nel 1960 e ama fin da ragazzino il grande Shakespeare. E’ stato candidato a 5 Premi Oscar e si è aggiudicato numerosi premi internazionali. Nel 1988 ha diretto e interpretato il film “Enrico V“, che gli è valso una candidatura all’Oscar per la miglior regia e il miglior attore protagonista.

Nel 1991 ha diretto “Il canto del cigno“, ricevendo la candidatura all’Oscar  per il miglior cortometraggio. Successivamente ha diretto e interpretato “Frankenstein” di Mary Shelley e “Hamlet“, con cui ha ottenuto la quarta candidatura ai Premi Oscar per la miglior sceneggiatura non originale.

Ha ricevuto poi una quinta candidatura per la statuetta come miglior attore per il film “Marylin“.

La stagione  della Kenneth Branagh Theatre Company è distribuita nei cinema italiani da NEXO DIGITAL con i media   partner SKY Arte HD, MY movies.it, e con il sostegno del British Council.

In calendario, poi, è previsto per il 10/11 gennaio The Entertainer, di John Osborne, diretto da Rob Ashford, con Kenneth Branagh, Jonah Hauer-King, Sophie Mc Shera, Greta Scacchi.

Si tratta del classico moderno di Osborne, sullo sfondo del dopoguerra. Qui Rob Ashford dirige Kenneth Branagh, nei panni di Archie Rice, nella produzione conclusiva degli spettacoli della stagione del Garrick Theatre.

kbt_romeogiulietta_poster

Davide Venturini

Comunicazione e informazione soprattutto per Cinema e Spettacolo, ma anche politica, sport e cultura. Si dedica anche alla pittura, con diverse mostre personali. È anche Avvocato nel Tribunale della Sacra Rota (Città del Vaticano) e si occupa di questioni vaticane come giurista. Per contatto: 349-1281303; [email protected]

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Password Persa

Sign Up