Ubisoft annuncia i dettagli della localizzazione di South Park: Scontri Di-Retti

Featured Videogiochi

Ubisoft annuncia che South Park: Scontri Di-Retti sarà totalmente localizzato in francese, italiano, tedesco, spagnolo, spagnolo dell’America latina e portoghese del Brasile. Una localizzazione parziale sarà disponibile in russo, polacco e portoghese.

La localizzazione completa darà ai giocatori di tutto il mondo una migliore immersione nel gioco e gli permetterà di riconoscere immediatamente l’umorismo irriverente che si riflette nelle serie televisiva di South Park. Per ottenere un’esperienza che sia fedele allo show in termini di aspetto e sensazioni, il team di sviluppo di Ubisoft San Francisco ha collaborato direttamente con i doppiatori ufficiali di South Park in ognuno dei paesi localizzati. Per i fan più sfegatati della versione originale con le voci di Matt Stone e Trey Parker, sarà possibile giocare con le voci americane e anche aggiungere sottotitoli nella lingua preferita.

Informazioni su South Park: Scontri Di-Retti:

Scontri Di-Retti è l’incredibile seguito del premiato South Park: Il Bastone della Verità, uscito nel 2014. Il crimine è in aumento a South Park, le strade non sono mai state così pericolose. La città ha bisogno di nuovi eroi! Eric Cartman coglie l’opportunità di salvare la città e di creare il miglior franchise di supereroi di sempre, il suo Coon & Friends con se stesso in veste di leader. Continuando nel ruolo di Novellino, i giocatori diventeranno membri dei Coon & Friends e combatteranno per la fama e il proprio posto accanto agli altri ragazzi.

I giocatori che compreranno South Park: Scontri Di-Retti riceveranno gratuitamente South Park: Il Bastone della Verità.* Per i pre-acquisti fatti dai rivenditori selezionati, potrai cominciare a giocare a South Park: Il Bastone della Verità immediatamente**.

South Park: Scontri Di-Retti sarà lanciato per Xbox One, PlayStation 4 e PC durante il Q1 2017.

Personaggio particolare, simpatico e con la curiosità di un gatto. Cresciuto a pane e videogiochi, che ha scoperto nei primi anni di età, si è poi appassionato alla scrittura, alla filosofia e al cinema. Fedele al movimento multipiattaforma, che prima o poi metterà la parola fine alla console war.

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Password Persa

Sign Up