Grandi cambiamenti in arrivo per The Division

Ubisoft con The Division sta dimostrando di stare molto attenta ai feedback della community, portando in continuazione una miriade di piccoli cambiamenti al sistema di gioco, per renderlo sempre meno avverlo e più vicino alla loro idea di perfezione.

Negli ultimi tempi il titolo ha subito un vero e proprio fuggi fuggi generale, con tantissimi utenti che hanno abbandonato la devastata New York per altre sedi più confortevoli; è proprio per questo che Ubisoft sta correndo ai ripari per riaccogliere i vecchi utenti. Sono difatti in programma diversi bilanciamenti, il problema maggiore del titolo in sostanza, per invogliare la vecchia utenza al ritorno, tra i maggiori campi da rivisitare vi sono problemi tecnici, qualche modifica alle build e soprattutto un nuovo feeling arma alla mano.

Il prossimo aggiornamento, 1.4, previsto per ottobre dovrebbe risolvere tutto ciò, dagli estremi fin troppo marcati tra chi ha una build ottimale e chi meno, al nuovo feeling nelle sparatorie, oltre a scelte più difficili per costruire il proprio personaggio mediante le varie build disponibili.

Tramite il sito web è possibile intravedere alcuni dei bilanciamenti in programma, del tipo: ogni equipaggiamento raccordo in World Tier 2 e superiore avrà tutte le tre statistiche (Firearms, Stamina e Elecronics) su di essa. L’idea è per l’appunto premiare chi riesce a sopravvivere, senza rendere il tutto più difficile di quanto già sia.

Inoltre Ubisoft ha parlato di aggiustamenti riguardo al punteggio dei vari set presenti, dato che ora è molto facile essere cacciati fuori da gruppi se non si ha raggiunto un determinato punteggio; per questo vogliono rendere più accessibili i set da end game, queste alcune parole in merito: “Vogliamo evitare che qualcuno venga automatica punito solo perchè il suo punteggio del set non sembra alto a sufficienza”.

Gli equipaggiamenti non devono misurare la forza di una persona oppure essere un must have per essere competitivi, ha ripetuto Ubisoft, puntando maggiormente su uno stile di gameplay specializzato e divertente; per questo armi, armature, abilità e consumabili sono stati altrettanto ri-bilanciati, per dare nuova linfa ad un end game che tanto aveva sofferto negli ultimi mesi.

Rincuorati dalle parole degli sviluppatori? Allora state pronti a tornare all’azione!

Fonte


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com