Lego Dimensions – Evento per l’uscita italiana

Arriva oggi sul suolo italico (09/09/2016), seppur con un certo ritardo rispetto al resto del mondo, Lego Dimensions, nuova avventura marchiata TT Games che fa entrare vigorosamente il franchise nell’universo (sarebbe meglio nella dimensione? Ndr) del toy-to-life videoludico.

Grazie ad un “portale” giocattolo che trovate in bundle con il videogame sarà possibile far prendere vita a specifiche minifigure Lego (vendute anch’esse con il titolo o acquistabili separatamente) provenienti dalle fonti più varie, si va dai più amati personaggi DC come Batman, Superman e Wonder Woman, allo scalcinato quartetto della Mistery Inc. di Scooby Doo, ad avventurieri pescati dal mondo della letteratura come Gandalf e Dorothy (Wizard of Oz) fino a passare dal grande schermo con l’impavido Marty McFly e compagnia, direttamente da Ritorno al Futuro. Uno stuolo di personalità davvero nutrito, che comprende decine e decine di volti noti e che si aggiornerà con il passare del tempo.

lego-jpeg

Il portale in tutta la sua plastica bellezza, al qui presente sono bastati solo 15 giorni ed un pomeriggio per costruirlo! Ehr…

Lo Starter Pack contiene tutto il necessario per iniziare la propria avventura nonché una garantita compatibilità con tutti i pacchetti addizionali acquistabili che promettono di ampliare costantemente il contenuto del titolo, aggiungendo personaggi e mondi extra da esplorare. Facendo propria la minifigure di un dato avventuriero potremo non solo portarlo in vita all’interno del videogioco ma sbloccheremo anche una serie di missioni ambientate nel livello ad esso correlato, ovviamente basato sul brand di provenienza. Potreste dunque voler aggiungere Homer Simpson alla vostra collezione per vedere quali goliardate lo aspettano nel mondo di Springfield, o incrociare i flussi con Peter Venkman e la sua New York fantasmagorica.

Non solo di eroi è composto il variopinto universo Dimensions, che tirando “una Skylanders”, affianca a quest’ultimi i loro veicoli ufficiali, sempre da posizionare minuziosamente sul portale. Le vetture possono essere guidate da uno qualsiasi dei personaggi senza limitazioni di sorta; per cui non abbiate timore nello sperimentare! Orsù, date a Scooby Doo le chiavi della BatMobile, il cavaliere oscuro non se ne avrà a male… forse.

fgtv-legodimensions-forbes-1200x675

Se riuscite a digerire quest’immagine tutt’insieme siete pronti ad immergervi nell’indigestione di immaginazione che farete con il titolo vero e proprio!

Affiancatosi al nuovo titolo della serie Lego il divertimento tattile delle costruzioni vere e proprie, che vanno certosinamente assemblate prima di essere poste sul portale; ora, se siete intreghi quanto chi vi scrive, non abbiate timore perché nel videogioco trovate dei bigini con tutti i passaggi per poter arrivare alla fine del vostro progetto senza costruire chimere dall’inenarrabile bruttezza.

Per quanto riguarda il gameplay vero e proprio ci troviamo di fronte al solito design pulito e fluido che ha caratterizzato tutte le avventure Lego degli ultimi anni, rinfrescato dall’utilizzo dinamico del portale, il quale richiede interventi in tempo reale per risolvere situazioni in-game. Fa il suo ritorno anche l’umorismo scellerato per cui il franchise è ben noto, ed ora che i brand da cui sono presi i personaggi sono così tanti le possibilità umoristiche fioccano; aspettatevi l’inaspettato, come assistere ad una scena in cui il famoso uomo pipistrello si scaglia a testa bassa contro lo spaventapasseri del mago di Oz scambiandolo per l’acerrimo rivale Scarecrow!

maxresdefault

Eh sì, pare che il porcospino più veloce del sol levante sarà della partita!

TT Games sembra ancora una volta aver fatto le cose come si conviene, ed entra in un territorio, quello dei toys to life, già piuttosto affollato; potrà l’appeal dei mattoncini danesi prevalere infine? Per ora nel resto del mondo i dati di vendita sono molto promettenti e da oggi si inizia a giocare anche da noi nel Bel Paese, ritardo perdonato!


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.