Pokémon GO: presenza di malware nell’APK non ufficiale?

Videogiochi

Secondo quanto affermato da alcuni utenti, l’APK non ufficiale di Pokèmon GO, che in questi giorni che precedono l’uscita ufficiale sul mercato europeo e non solo ha invaso gli smartphone di molti videogiocatori, potrebbe nascondere delle brutte sorprese.

Nell’ultima settimana si è parlato molto della possibilità che la software house di Pokémon GO potesse bannare gli account di coloro che hanno scaricato anticipatamente il gioco, rompendo il day one di oltre una settimana. Le voci, mano a mano che i giorni passano, sembrano meno “pesanti”, tuttavia, un’altra brutta notizia potrebbe preoccupare i neo allenatori di Pokémon di tutto il mondo: a quanto sembra, l’APK non ufficiale del titolo di Niantic potrebbe nascondere virus e malware all’interno della cartella scaricata.

Sebbene non sia ancora una notizia assolutamente certa, vi invitiamo a fare attenzione al vostro smartphone, monitorando la presenza di app indesiderate non scaricate da voi e soprattutto eventuali comportamenti insoliti durante l’utilizzo quotidiano del vostro device.

Per vedere se avete installato una versione corrotta dell’APK, andate nelle Impostazioni, poi in Applicazioni, e infine Pokémon GO: se vedete che l’applicazione garantisce i permessi che vedete negli screenshot qui sotto, vi consigliamo di disinstallare tutto e aspettare la release ufficiale.

Come sempre, per qualsiasi aggiornamento su Pokémon GO e non solo, continuate a seguirci sul nostro sito.

Francesco warfra Lorenzoni

Un ragazzo come tanti che vuole trasformare le sue passioni in un lavoro.

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Password Persa

Sign Up