Giffoni Film Festival: ecco gli ospiti dell’edizione 2016

Cinema Giffoni Film Festival

Quali parole migliori se non quelle di un maestro come François Truffaut per presentare il Giffoni Film Festival? Proprio il compianto regista e critico francese ebbe a dire, in una lettera aperta datata 1982: “Di tutti i festival del cinema, quello di Giffoni è il più necessario”. Il festival era partito circa dieci anni prima con l’idea (di Claudio Gubitosi, tuttora direttore artistico)  di sviluppare e promuovere il cinema per i giovani, ma le parole di Truffaut coincisero con la vera svolta e aprirono una strada in crescita costante. Centinaia i nomi famosi che si sono avvicendati in questi anni, ospiti del calibro di Robert De Niro, Sergio Leone, Michelangelo Antonioni, Alberto Sordi, Oliver Stone, Meryl Streep, Jeremy Irons, John Travolta, Wim Wenders, Krzystof Kieslowsky, Roman Polanski, Emir Kusturica e tanti altri. Tutti venuti al festival con l’intenzione di dare il proprio contributo all’idea nuova del festival: incontrare i giovani giurati e confrontarsi con loro sulle loro carriere e sulle vie del cinema.

gff1

Oggi il Giffoni è una realtà conclamata, la cui rilevanza è internazionalmente riconosciuta. E il conto alla rovescia per l’edizione 2016, la 46esima, è già iniziato. Dal 15 al 22 luglio, la Cittadella del cinema del piccolo centro campano, a pochi chilometri da Napoli e Salerno, aprirà le porte agli ospiti, ai giornalisti, ai 104 film in concorso, al pubblico sempre numerosissimo ma soprattutto ai giovani giurati. Quest’anno sono 4.150, provenienti da oltre 50 Paesi e suddivisi per fasce d’età.  Saranno proprio loro a decretare i vincitori del Gryphon Award per le categorie miglior lungometraggio e cortometraggio.

Intanto continua ad arricchirsi l’elenco degli ospiti. E’  di poche ore fa (30 luglio, n.d.r) la notizia che sarà il pluripremiato Valerio Mastrandrea ad aprire il festival. Attore di cinema e teatro, regista, produttore e scopritore di talenti, Mastrandrea non ha bisogno di presentazioni, e il 15 luglio sarà tutto per il suo pubblico. Fino ad ora hanno confermato la loro presenza Matteo Garrone, Claudio Cupellini,  Sam Claflin, Ricky Memphis, Cristiana Dell’Anna, Gabriele Mainetti, Nicholas Galitzine, Gabriella Pession, Miriam Leone, Chiara Francini, Ivan Cotroneo, Nicholas Hoult, Paolo Genovese, Matilde Gioli, Elena Radonicich, Matteo Rovere, Greta Scarrano.

E il 20 luglio, in Sala Truffaut, ci sarà Luca Marinelli, uno degli attori  più interessanti del panorama italiano. David di Donatello 2016 come miglior attore non protagonista per “Lo chiamavano Jeeg Robot”, ha ricevuto il  Premio Pasinetti a Venezia 2015 per “Non Essere cattivo”, l’ultimo film di Claudio Caligari.

giffCome ogni anno, anche questa edizione 2016 del GGF avrà un tema. Quello prescelto dagli organizzatori per la 46esima edizione è “Destinazioni”

E’ intanto partita  la seconda edizione del festival internazionale Giffoni-Georgia che si concluderà il 26 giugno, al Kakha Bendukidze University Campus di Tbilisi. La capitale del Paese caucasico accoglie, in questa tre giorni, 500 ragazzi dai 13 ai 18 anni provenienti da 6 paesi (Georgia, Italia, Macedonia, Croazia, Armenia, Azerbaijan).

Il programma prevede proiezioni di film, incontri con filmmaker e attori, workshop sull’animazione sulla scrittura di un testo cinematografico, laboratori creativi e tante altre attività. L’evento è sostenuto dal Ministero dei Beni Culturali italiano, Regione Campania – Fondo Pac III, dal Ministero della Cultura della Georgia, dal Comune, dall’Università di Tbilisi, dall’Ambasciata d’Italia in Georgia. Sentito e fattivo – tra gli altri- il sostegno dell’Ambasciata e dell’Ambasciatore in Georgia, Antonio Enrico Bartoli.

Intanto, in attesa della conferenza stampa che si terrà a Roma giovedì 7 luglio alla Casa del Cinema, è ufficiale che ad aprire il Festival di Giffoni sarà il nuovo lungometraggio d’animazione Disney·Pixar Alla Ricerca di Dory

https://www.giffonifilmfestival.it

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password Persa

Sign Up

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com