Warface, nuova Operazione Speciale Anubis

Una minaccia futuristica è sepolta all’interno di un’antica piramide nell’espansione Anubis, nuova Operazione Speciale che arriva su Warface, lo shooter online free-to-play di Crytek.

Anubis – che prende il nome dallo stesso dio della morte – è una missione co-op in tre tappe ambientata in Africa Orientale, dove i giocatori dovranno combattere duramente, intelligentemente, e soprattutto agire come una squadra. Gli utenti dovranno operare attraverso una fitta rete di basi, culminando in un assalto alla piramide, così da fermare le malvagie attività di Blackwood.

Dopo essersi infiltrati nel complesso ed aver disabilitato la stanza di controllo, difesa da mortali torrette automatiche, i giocatori dovranno respingere assalti da ogni lato visto che combatteranno in un canyon per raggiungere un bacino di carenaggio pesantemente fortificato. Allora sarà tempo di far saltare in aria un sottomarino di Blackwood. Una volta che questo obiettivo sarà completato, i giocatori porteranno la battaglia nel cuore della piramide di Anubis, che si rivelerà essere la casa di una fabbrica clandestina di cyborg. Gli utenti dovranno disabilitare la struttura e sopravvivere ad implacabili attacchi ad ondate come le tempeste di sabbia che distruggono il campo di battaglia prima dell’estrazione.

La nuova Operazione Speciale divisa in tre diversi livelli, richiede ai giocatori di combinare la forza delle quattro diverse classi di gioco così da tener testa ed eliminare un’ampia gamma di nemici. Gli utenti dovranno adattare le loro tattiche per ogni livello, passeranno dal ripulire gli edifici in combattimenti ravvicinati, al difendersi di fronte ad orde di cyborg, se vorranno completare pienamente questa nuova missione.

Warface Anubis


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.