Primi possibili bilanciamenti per gli eroi di Overwatch

Nel mondo dei MOBA è quasi una prassi quella del rilasciare personaggi che, primo o dopo nel corso del tempo, siano soggetti a cambiamenti e sicuramente Overwatch non fa eccezione, infatti essendo il titolo Blizzard incentrato sulle abilità e forza degli eroi presenti, è possibile che alcuni di essi siano facilmente troppo potenti oppure sotto la media generale rispetto agli altri. Uno di questi casi potrebbe essere il pistolero McCree che grazie all’unione di due abilità in combo è in grado di abbattere molto facilmente qualsiasi bersaglio gli si ponga davanti, carry o tank che sia, in merito a questo Geoff Goodman ha commentato: “Sto tenendo d’occhio McCree fin dalla release del gioco. La sua flashbang ha un ruolo molto importante contro team veloci e agili. È anche uno strumento utile per per prevenire abilità ravvicinate devastanti e ultimate come quella di Reaper. Detto questo è probabilmente troppo efficace nel provocare danni a bersagli con molta salute come i Tank. Non ho in mano alcun cambiamento concreto ma farò dei test interni in merito.

Oltre a questo è ha fatto qualche commento anche in merito al poco danno infliggo da D.Va, tenendo conto però del fatto che a livello di design gli era stata preferita una maggiore mobilità e resistenza a discapito del danno; quindi sicuramente ci saranno dei cambiamenti in corso d’opera per bilanciare maggiormente gli eroi del vendutissimo Overwatch e questi sono i nomi caldi del momento, ma sicuramente nei giorni o mesi a venire, magari con l’introduzione di nuovi personaggi, tanti altri potrebbero entrare in questa fantomatica lista.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.