Microsoft assume dipendenti di OnLive

Microsoft sta approfittando del licenziamento di metà dello staff di OnLive, per assumere ex-dipendenti della piattaforma di videogiochi in streaming per metterli al lavoro sulla nuova Xbox. Molto probabilmente questa notizia fa riferimento al mercato del cloud gaming, da molti visto come il futuro dei videogiochi. Insomma un grande affare da parte di Microsoft, che si ritrova un team specializzato in un settore chiave, senza aver dovuto acquisire un’intera società.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.