The Climb è finalmente disponibile

Crytek annuncia che il suo gioco di debutto nella realtà virtuale, The Climb, è disponibile da ora. Lanciato per visori Oculus Rift, The Climb invita i giocatori in un mondo virtuale mozzafiato per scalare ripide pareti rocciose ed esplorare ambientazioni ispirate a locations reali. In coincidenza con il lancio del gioco, Crytek ha inoltre diffuso alcuni dettagli della terza ambientazione di The Climb: Canyon, che include Alpi e Asian-themed Bay.

Il rinnovato ambiente prende ispirazione dalla conformazione del Gran Canyon ma attinge anche da altri e più ampi spunti naturali e culturali degli USA,combinando elementi iconici per creare un’affascinante miscela di viste, suoni e adrenaliniche sfide.

Durante la notte, fuochi d’artificio di un festival musicale e l’ululato dei coyote accompagneranno le straordinarie arrampicate, mentre la luce del giorno rivelerà viste senza fine marcate da fiumi serpeggianti, misteriosi tunnel sotterranei, e Jet che sorvolano l’area circostante. Il calore sarà avvertito dai giocatori così come l’enormità dell’ambiente circostante, le vertigini dell’altezza, e la sfida della competizione per raggiungere i tempi migliori nelle classifiche.

Oltre alla principale esperienza di arrampicata in solitaria, The Climb offre altre funzionalità come i tutorial e una scalata sul muro di pratica generata proceduralmente che risulterà ogni volta diversa, oltre a sei intensi percorsi rocciosi da battere. I giocatori possono inoltre usare la modalità Turista per esplorare ogni ambientazione con meccaniche di gioco semplificate, perfetta per scoprire nuovi percorsi, godersi gli scenari, e per mostrare la VR per la prima volta agli amici e alla famiglia. Infine, la modalità multiplayer asincrona permette di competere contro le scalate di altri giocatori e sfidare gli amici.

Per completare le sfide offerte da The Climb i giocatori dovranno imparare a padroneggiare diversi tipi di grip, bilanciare velocità e resistenza, oltre a scoprire nuovi percorsi e scorciatoie. In palio ci saranno novantanove oggetti sbloccabili, come orologi personalizzati, guanti o braccialetti, mentre i fantastici panorami visivi fungeranno da ricompensa per ogni scalata dimostrando la potenza sbalorditiva di CRYENGINE e di VR.

Il Produttore Esecutivo di The Climb, Elijah Dorman Freeman, ha dichiarato: “Dal momento in cui siamo partiti con il prototipo di The Climb, sapevamo che visori VR e arrampicate si sarebbero rivelate una combinazione da sogno. L’intensa sensazione di cimentarsi nello sport più estremo del mondo sospeso molti metri sul livello del suolo è resa possibile solo con i visori VR, e il nostro team ha fatto di tutto per replicare la tensione e l’emozione di un’arrampicata in solitaria. Con CRYENGINE e Rift, siamo stati capaci di creare un gioco che sfiderà i giocatori a tornare ancora e ancora, e di costruire un mondo virtuale diverso da qualsiasi cosa gli utenti abbiamo visto o a cui abbiano giocato finora”.

The Climb, è ora disponibile esclusivamente per visori Oculus Rift, al prezzo di lancio di 49,99 $.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com