From Dust – Recensione

Dopo oltre dodici anni dal suo ultimo lavoro Eric Chahi torna con una nuova avventura, From Dust. Paragonato a Populous di Peter Molyneux, con From Dust i giocatori prenderanno il controllo di un Dio, per manipolare il mondo che lo circonda e completare diversi obiettivi.

L’idea è quella di affrontare varie missioni che ci vedranno difendere degli insediamenti di popoli da catastrofi imminenti. Questo verrà fatto manipolando il mondo intorno a loro, utilizzando la terra per creare percorsi sicuri tra gli insediamenti, trovare rari monumenti che ci daranno poteri extra e consentendo alla vegetazione di diffondersi e crescere.

Giochi come questo sono stati notoriamente difficili in passato, eppure il fascino di From Dust è proprio la semplicità in quanto permette al giocatore di manipolare il mondo in poche mosse. Il grilletto sinistro verrà utilizzato per raccogliere la materia e il grilletto destro per rilasciarla, mentre con le leve ci muoveremo nel mondo circostante. È questa semplicità che permette ai giocatori di concentrarsi sulla ricerca di una soluzione, piuttosto che cercare di memorizzare un regime di controllo scomodo.

Una delle cose che rende From Dust un gioco eccezionale è il suo gameplay. Invece di vedere i giocatori mantenere in ordine un mondo per un periodo prolungato di tempo, essi dovranno superare degli obiettivi prima di passare al livello sucessivo e quindi un altro scenario. Infatti ogni livello avrà il suo obiettivo, come trovare un percorso tra degli insediamenti, proteggere da colate laviche etc… La cosa bella è che non sembra esserci una unica soluzione per superare il livello, e questa non sembra essere eccessivamente difficile.

From Dust è inoltre un bel gioco da guardare, non ha una delle migliori grafiche per un gioco XBLA, ma da la sensazione di meraviglia con le sue colate laviche, il movimento dell’acqua, tutto è stato costruito con tanta cura e attenzione.

Il gioco è composto da 13 livelli per un totale di circa otto ore di gioco, forse pochine per un titolo che costa 1200 MP. Tuttavia, From Dust ci propone anche una modalità sfida costituita da 30 livelli unici che metteranno alla prova il giocatore che dovrà superarli nel più breve tempo possibile.

In definitiva From Dust è un ottimo gioco, consigliato a chi ama le sfide sempre nuove e mai banali.


Tags:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com