Quantum Break: video-confronto tra Xbox One e Windows 10 PC

Grazie ai cugini di Candyland, possiamo ora renderci conto delle differenze tecniche di Quantum Break tra Xbox One e PC.

Come si vede nel video, che trovate di consueto in testa alla notizia, le differenze sono principalmente visibili sulle ombre e leggermente sulla pulizia d’immagine. Ovviamente consideriamo che la versione Windows 10 PC gira a 60fps.

Di conseguenza, pare che Remedy abbia usato la ricostruzione temporale dei frame per la risoluzione 1080p anche su PC, questo proprio per cercare di rendere meno artefatti visivi e una risoluzione pulita e definita. Lo stesso metodo viene utilizzato anche su Xbox One grazie alle DirectX 12.

Cosa ne pensate del confronto?


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.