The Walking Dead: Michonne Episode 2 – Give No Shelter

Recensioni Videogiochi 1.0 Videogiochi

Circa un mese fa eravamo stati allietati dalla pubblicazione, da parte di TellTale, della mini-serie di The Walking Dead dedicati all’enigmatico personaggio di Michonne, la samurai armata di katana. Nonostante lo spessore della protagonista, avevamo notato un lento incedere della storia e uno stile po’ atipico per un’avventura firmata dal celebre sviluppatore statunitense.
Riuscirà The Walking Dead Michonne episode 2 – Give No Shelter a dare una svolta alla trama? Scopriamolo insieme!

Titolo: The Walking Dead: Michonne Episode 2 – Give No Shelter
Sviluppatore: TellTale Games
Editore: TellTale Games
Genere: Azione e avventura
Giocatori: 1
Piattaforme: PC, Xbox One, Xbox 360, PS4,PS3
Localizzazione: Parlato e sottotitoli in inglese

INIZIO SPOILER La storia di Give No Shelter inizia dov’era finita esattamente quella del primo episodio, con Michonne e Sam imprigionate nella nave mentre dinanzi ai loro occhi si consuma il delitto di Greg, fratello di Sam. Dopo essere riuscite a evadere dalla loro prigione e avere impedito che Greg si trasformasse in un vagante, le nostre eroine si incamminano verso la casa di Sam dove il padre e gli altri fratelli sono lì ad aspettarla, ma ovviamente è da questo punto che cominciano i guai FINE SPOILER

1

BUONA LA PRIMA, MA MEGLIO LA SECONDA!

La narrazione delle vicende di Give No Shelter è molto più simile allo stile a cui TellTale ci aveva abituato nelle due stagioni di The Walking Dead. Dialoghi, azione, combattimenti e crudeltà si miscelano alla perfezione dando vita a un capitolo frenetico e appassionante che in più di qualche momento regala colpi di scena.
Sebbene i profili dei personaggi siano già stati delineati nel precedente capitolo, Give No Shelter ci permette di conoscere meglio alcune fasi del passato delle due protagoniste, soprattutto quello di Michonne e cosa le è accaduto prima dell’apocalisse zombie.
La dinamicità dell’azione che ha caratterizzato fin dall’inizio questa serie, si ripropone nuovamente anche in questo secondo episodio grazie a una lunga serie di combattimenti spettacolari e a delle inquadrature ispirate alle tavole del fumetto di The Walking Dead (che vi consigliamo di leggere se già non lo avete fatto!).
Abbiamo notato, inoltre, una massiccia dose di violenza e crudeltà, probabilmente la più alta mai vista fino a oggi: mutilazioni, teste spappolate e pozze di sangue sono all’ordine del giorno in Give No Shelter e in più di qualche situazione sarete portati a girare il viso dall’altra parte.

2

Dal punto di vista tecnico, il secondo capitolo di The Walking Dead: Michonne non si distacca troppo dal precedente, anche se abbiamo notato che il frame-rate del gioco è sostanzialmente migliorato e sono diventati più sporadici i casi in cui siamo incappati in un qualche tipo di rallentamento. Come sempre il doppiaggio e i sottotitoli del gioco sono in lingua inglese, mentre la colonna sonora, composta solamente da brani nuovi e originali, riesce a svolgere in maniera egregia il suo compito, donando ritmo e suspance all’azione.
Se proprio volessimo trovare un difetto a Give No Shelter questo sarebbe da ricercarsi nella durata complessiva dell’avventura. Per completare questo secondo capitolo ci abbiamo messo meno di due ore, un po’ pochine per un prodotto del genere, soprattutto se si considera la totale assenza di percorsi alternativi che ci avrebbero potuto spingere a giocare Give No Shelter almeno una seconda volta.

A questo punto siamo curiosi di sapere come TellTale intende chiudere la storia e potere dare quindi un voto alla serie The Walking Dead: Michonne che in ogni caso soddisferà i fan della mastodontica opera di Robert Kirkman.

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Password Persa

Sign Up

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com