Gamescom 2012: Niente Price-cut per PS Vita nel 2012

Nonostante i risultati delle vendite di PS Vita siano stati considerati semplicemente accettabili, il presidente di Sony Worldwide Studios, Sheui Yoshida, ha affermato che la compagnia sta lavorando per ridurre i costi di produzione della portatile e per offrire in futuro un Price-cut della console. Ma questo non nel 2012.  Infatti per incentivare l’acquisto della console saranno realizzati diversi bundle in arrivo per Natale, con varie tipologie di giochi, tra i quali Call of Duty Black Ops: Declassified, Assassin’s Creed 3 Liberation e Little Big Planet Vita. Inoltre Sony ha messo tra le sue priorità lo sviluppo di tioli First Party per la sua console.