Anche i cantanti più famosi si sono lasciati ispirare dal gioco d’azzardo

Varie

Il gioco d’azzardo ha sempre avuto un fascino che ha stregato molte persone e oggi nulla è cambiato, solo il luogo in cui si trova il tavolo verde è cambiato: dai casinò terrestri si è passati ad internet, luogo virtuale per eccellenza, che permette di rilassarsi ad esempio ai video poker in qualsiasi momento della giornata e senza la necessità di avere dei compagni di gioco.

C’è da dire, e da ammettere soprattutto, che il fascino del gioco è cosi potente da aver attirato anche molti VIP – attori, sportivi e cantanti – che, in certi casi, hanno addirittura trovato ispirazione per leloro canzoni. Per esempio in Italia sembra che i cantanti siano molto affascinati dal poker. Infatti Luciano Ligabue ha dato molto spazio al bluff nella canzone “Con queste facce qui“, Ivan Graziani invece ha scritto “Il chitarrista” parlando proprio di una partita di poker. Infine, per rimanere sempre nel nostro Paese, il grande De Gregori in una delle sue canzoni più celebri, Rimmelparagona la fine di una storia d’amore, causata dalle bugie, al finale di una partita di poker dominata dal bluff.

Non sono però solo i nostri cantanti ad essere stati catturati dal gioco, anche oltreoceano ci sono molte composizioni dedicate al gioco d’azzardo in generale. Dalla famosissima “Viva Las Vegas” che tutti conosciamo, sono veramente tante le canzoni che parlano del gioco. Alcune sono state anche colonne sonore di importanti film, come ad esempio la canzone “Luck be a lady” scelta addirittura da Marlon Brando, oppure “Gambler” di Madonna che è diventata colonna sonora del film Vision Quest.

Alcune canzoni dedicate al gioco sono diventate addirittura dei pezzi storici, come ad esempio “The Gambler” cantata dall’icona del country Kenny Rogers. Al contrario altre sono dei pezzi moderni che hanno scalato le classifiche di mezzo mondo, come “Poker Face” di Lady Gaga. Nessuno è rimasto indifferente al fascino del gioco, nemmeno l’havey metal con Motorhead che si sono lasciati ispirare dal tavolo verde per comporre la loro canzone “Aces of Spades“.

Ci siamo dimenticati di qualche canzone che prende ispirazione dal mondo del gioco? Segnalacela e la aggiungeremo in questo articolo!

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Password Persa

Sign Up