Ubisoft annuncia Werewolves Within

Ubisoft svela Werewolves Within, un gioco di deduzione sociale che porta tutto il divertimento delle serate di gioco con gli amici nella realtà virtuale.
Come uno dei primi titoli multiplayer per VR, Werewolves Within cattura l’essenza e lo spirito competitivo di una partita a un gioco da tavolo, canalizzandoli in un’esperienza sociale di realtà virtuale. Werewolves Within sarà disponibile per le principali piattaforme VR nel corso dell’autunno 2016.

Sviluppato da Red Storm Entertainment, uno studio di Ubisoft, in collaborazione con Ubisoft Barcellona, Werewolves Within porta i giocatori nel villaggio medievale di Gallowston, dove dovranno svelare l’identità dei lupi mannari che stanno terrorizzando gli abitanti. Il gioco è un’esperienza multiplayer online per un minimo di cinque a un massimo di otto persone.
All’inizio di ogni partita, i giocatori assumono un ruolo assegnato casualmente, che potrebbe garantire abilità speciali per smascherare i lupi mannari; ma per assicurare un’esperienza sempre dinamica, le partite sono molto veloci e i ruoli cambiano di volta in volta. Così, in una partita si potrà impersonare un abitante del villaggio impegnato a dimostrare la propria innocenza, mentre nella successiva si potrebbe essere un lupo mannaro con l’obiettivo di mentire pur di conquistare la vittoria.

Grazie a diverse funzioni di gestione, i giocatori potranno creare partite private con gli amici o ritrovarsi nelle partite veloci con gli amici o con altri utenti. Utilizzando il rilevamento vocale, la tecnologia di monitoraggio posizionale di Red Storm e una serie di animazioni basate sull’analisi dell’inflessione vocale, le azioni reali e il linguaggio del corpo dei giocatori saranno riprodotti dal proprio personaggio virtuale nel gioco.

David Votypka, Direttore creativo senior di Red Storm Entertainment, ha dichiarato:

“La realtà virtuale sta dimostrando di essere una piattaforma straordinaria per l’interazione sociale, poiché riesce a ricreare la stessa sensazione di quando si è in compagnia di altre persone.
Werewolves Within dà ai giocatori un assaggio di come la realtà virtuale possa generare forti connessioni sociali, consentendo di stare in compagnia e divertirsi con gli altri, indipendentemente da quanto siano lontani”.

Werewolves Within è il secondo titolo che Ubisoft dedica alla realtà virtuale, dopo il già annunciato Eagle Flight e un’ulteriore partnership nel settore VR con la compagnia cinematografica SpectreVision.

Per maggiori informazioni su Werewolves Within, visitare www.WerewolvesWithin.com

Classe 1983, inizia a videogiocare con Commodore 64, NES e i coin-op nelle sale giochi (di cui sente la mancanza). Da allora non ha mai smesso di menar di pollici sul joypad, seguendo per oltre 20 anni con passione l'industria dei videogame, per poi finire a scriverne su diverse realtà online. Mastica un po' ogni genere, ma predilige RPG, action, adventure, picchiaduro e platform. Amante delle arti marziali, nemico degli estremismi, il suo stato intellettuale ideale prevede riflessioni antropologiche e rutto libero.

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Password Persa

Sign Up