The Guest è disponibile da oggi su STEAM

Videogiochi

505 Games,   publisher internazionale di videogiochi – parte del gruppo Digital Bros –  ed il giovane studio di sviluppo Team Gotham aprono oggi le porte dell’hotel di The Guest   una nuova e disturbante esperienza in prima oersona che vi catturerà – letteralmente.

Questa misteriosa ed appassionante  avventura è ora disponibile su Steam a € 9,99. The Guest inizia quando  il giocatore, nei panni del Dr. Evgueni Leonov – un anziano scienziato Russo – arriva nel fatiscente hotel Oakwood e decide di farne la sua residenza per qualche giorno. Tuttavia, le cose non sono come sembrano ed il Dr. Leonov scopre  ben presto di essere prigioniero nella sua stanza. La sua unica via di fuga è risolvere complessi enigmi e indovinelli per scoprire l’identità del suo rapitore e soprattutto il motivo per il quale è stato imprigionato. Tutti i pezzi del rompicapo sono sotto i suoi occhi; tocca al giocatore decifrare gli indizi!

Storia coinvolgente ed immersiva

Immergetevi in The Guest; iniziate a decifrare il mistero che si cela dietro la storia del Dr. Evgueni Leonov e che vi farà presto dubitare se tutto è realmente come sembra. L’intricata trama carica si suspence fa di The Guest un’esperienza unica e avvincente.

Ambientazione suggestiva

Ambientato negli anni ’80 in un edificio fatiscente e inquietante, ‘The Guest’ sedurrà i giocatori con la sua atmosfera misteriosa e opprimente.

Esperienza di gioco stimolante

Un mix perfetto tra  le classiche meccaniche di gioco di un’avventura ed appassionanti  puzzle da risolvere, legati  da  una trama intricata e complessa renderanno l’esperienza di The Guest appassionante e coinvolgente

The Guest é disponibile da oggi, 10 Marzo. in digital download su Steam al prezzo di € 9.99 ma i primi “visitatori” dell’Oakwood hotel beneficeranno di un’ulteriore sconto del 25%.

Appassionato di videogiochi e musica sin dalla tenera età di 8 anni, da sempre fan sfegatato della scienza e della conoscenza. Suonare e videogiocare sono più che passioni, sono modi per entrare in una realtà astratta che sa dare più emozioni della realtà. La storia di un videogioco o suonare uno strumento (batteria e chitarra) mi rendono estremamente felice ed appagato. Non vedo i videogiochi come semplici passatempo, ma come vere forme d'arte che sanno incantare e raccontare storie che toccano il profondo di noi stessi, che ci insegnano, ci spaventano e ci fanno piangere. Videogiochi e musica, sono il mio mondo.

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Password Persa

Sign Up

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com