The Solus Project – Anteprima

Videogiochi

Negli ultimi anni il titolo di “survival” è stato sempre accompagnato dalla parola “horror” poiché in tutti i titoli del genere, il protagonista doveva sopravvivere a orde di nemici, generalmente non-umani, sfruttando armi e una manciata di proiettili.
I ragazzi di Grip Games, invece, hanno voluto smuovere il mondo dell’industria videoludica fin dalle sue fondamenta, creando un nuovo tipo di titolo di sopravvivenza senza contare sull’appoggio di alcun publisher di peso.
In lavorazione da circa due anni e mezzo, The Solus Project è un titolo che fa della sopravvivenza il suo fulcro principale.

Sviluppatore: Grip Games
Genere: Sopravvivenza
Giocatori: 1
Piattaforme: PC, Xbox One
Localizzazione: Completamente in Inglese

1

The Solus Project vede come protagonista un astronauta precipitato su di un pianeta sconosciuto con la propria astronave ridotta, oramai, a un cumulo di rottami. Isolato, disarmato e senza alcun modo per comunicare con la propria base di provenienza, il protagonista decide di lanciarsi nell’esplorazione del territorio circostante. Dopo qualche decina di minuti di esplorazione, il nostro eroe comprende come quel luogo, apparentemente desertico, risulti essere in realtà già abitato da qualcuno, in quanto sono presenti geroglifici e alcuni manufatti di provenienza sconosciuta.

Al contrario di quanto potreste immaginare leggendo fino a questo punto, il nemico principale di The Solus Project non è la razza aliena o qualsivoglia essere vivente (o almeno nel corso della nostra prova ne abbiamo incontrati) bensì il concetto di sopravvivenza stesso. Nel corso delle missioni che compongono la storia (dieci fino a ora), il protagonista dovrà lottare contro tutte le necessità primarie: sete, fame, sonno, sono infatti solo alcuni dei fattori a cui dovete dare conto se non volete incappare immediatamente in un inesorabile game over. A rendere ancora più ostica la sopravvivenza sul pianeta, ci pensa il clima che passerà in breve tempo da caldo e afoso a freddo e piovoso, tanto da obbligarvi a dovere cercare un riparo per non cadere in ipotermia. Ad aiutarci nel comprendere le necessità del nostro alter-ego virtuale, ci pensa uno strumento visibile alla sinistra dello schermo che fornisce varie informazioni sul protagonista e sul clima circostante facendovi capire in modo non troppo chiaro quale dovrebbe essere la mossa successiva da fare.
Per gli amanti della sfida, gli sviluppatori di Grip Games hanno pensato di inserire diversi livelli di difficoltà per garantire il giusto livello di sfida sia per coloro che vogliono vivere The Solus Project come un’esperienza esplorativa sia per quelli che si vogliono imbattere in un’esperienza di sopravvivenza senza precedenti.

3

Sebbene si tratti di un prodotto ancora in fase di completamento, la versione di The Solus Project disponibile in questo momento su Xbox Live e Steam ci ha lasciato di stucco. E’ innegabile l’immenso lavoro che i ragazzi di Grip Games stanno facendo sul motore grafico che, fino a questo momento, presenta delle ambientazioni di gioco dettagliate e ricche di effetti, capaci di regalare in più di qualche situazione una vista mozzafiato, nonostante la presenza di qualche imperfezione qua e là.
Per quel che riguarda il comparto sonoro  non c’è molto da segnalare in quanto gli sviluppatori hanno optato, spinti dalla volontà di realizzare un titolo estremamente realistico, per una colonna sonora ai minimi termini accompagnata da un doppiaggio completamente in lingua inglese.

In conclusione

The Solus Project è un progetto curioso e ambizioso che merita tutto il supporto da parte dei fan del genere. Ci sono diversi modi per approcciarsi a The Solus Project, dovete decidere voi come: andare in giro a esplorare il pianeta o completare solamente le missioni, entrambe le soluzioni possono dare molte soddisfazioni ai videogiocatori.
Se proprio volessimo cercare dei difetti in The Solus Project, questi sono da ricercarsi nell’estrema difficolta nella gestione dell’inventario e nella poca chiarezza degli obbiettivi per portare a termine le diverse missioni che compongono la trama principale.
The Solus Project è disponibile in Accesso Anticipato su Steam o su Xbox One Preview

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Password Persa

Sign Up

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com