Black Desert Online – Impressioni dopo la seconda Closed Beta

Per chi ha avuto modo di leggere l’anteprima di Black Desert Online pubblicata sul nostro sito al termine della prima beta, sa bene che questo titolo è atteso con ansia da tutti gli amanti dei MMORPG e da tutti i giocatori che hanno voglia di correre, pescare, lottare, rubare, coltivare, arredare e svolgere tantissime altre attività nella fantastica regione di Balenos.

2016-02-20_1527070

La coreana Pearl Abyss avrà modo di ospitarci sui server di Black Desert Online a partire dal 03 marzo, data del lancio del gioco, mentre per chi ha prenotato la Conqueror’s Package l’accesso sarà anticipato al 28 febbraio, oltre alla possibilità di avere contenuti esclusivi come cinque cavalcature, un cucciolo a scelta tra cane, gatto o uccello e 2.500 perle pari a un valore di venticinque euro. Ricordiamo infatti che il titolo è venduto come B2P (buy to play) nelle tre edizioni Traveler’s Package, Explorer’s Package e la suddetta Conqueror’s Package, ma avrà numerosi contenuti acquistabili tramite Item Mall (un negozio virtuale dove comprare oggetti di gioco con soldi reali). Questo aspetto risulterà all’inizio frustrante soprattutto per la necessità di personalizzare il proprio guerriero, che altrimenti risulterà indossare gli indumenti standard uguali per tutti i giocatori di quella stessa categoria. Per rendere il nostro avatar più originale, potremo sempre affidarci all’editor del personaggio, che per chi avesse voglia di testare le potenzialità grafiche di questo titolo, ricordiamo essere disponibile gratuitamente sul sito ufficiale.

2016-02-21_130294825

Una delle pecche maggiormente evidenti rimasta invariata è la quantità di menù e scritte presenti sullo schermo di gioco, che nonostante possano essere ridimensionate e spostate, risulteranno spesso ingombranti e fastidiose. Un altro aspetto originale di Black Desert Online sarà la possibilità di interagire con i personaggi non giocanti, i quali avranno modo di raccontarci la propria storia. Ognuno di loro racconterà aneddoti o eventi che si andranno a intrecciare con quelle degli altri NPC e che tramite un minigioco disponibile ad ogni conversazione, ci permetterà di accaparrarci ad esempio, le simpatie di un negoziante e uno sconto sulla merce da lui proposta.

2016-02-21_129764421

Non ci resta quindi che attendere ancora pochi giorni per indossare i panni del nostro guerriero e buttarci (finalmente) nell’avventura. Ci si vede nella mischia!


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.