Firewatch: disponibile una patch su PS4 che sistema alcuni problemi tecnici

Pare che Campo Santo ha distribuito una delle patch correttive di problemi tecnici su Firewatch nella sua versione PlayStation 4.

Non è finita qui e da come si legge su altre piattaforme, alcuni utenti lamentano ancora leggeri problemi. Gli sviluppatori hanno però assicurato che non bisogna preoccuparsi e sono già a lavoro per ottimizzare al meglio il codice di gioco.

La patch, quindi, va a sistemare la stabilità generale del gioco per renderlo quantomeno più giocabile rispetto alla precedente versione. Ecco i miglioramenti:

  • Miglioramento della draw distance e del rendering delle ombre, che dovrebbe ridurre il problema del caricamento delle texture
  • Miglioramento del caricamento in streaming che dovrebbe evitare gli effetti nefasti del caricamento improvviso
  • Migliorato il frame-rate del gioco
  • Auto-saving meno frequenti, causavano problemi di stuttering
  • Aggiustamento di molte zone dove i giocatori potevano rimanere bloccati a causa di collisioni fallaci
  • Aggiustati i bug che impedivano di proseguire nelle quest
  • Stabilità in generale migliorata

Firewatch è disponibile su PlayStation 4 e PC, ma gli sviluppatori hanno precisato che se la domanda è alta, potrebbero portare il gioco anche su Xbox One.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.