Willie Nelson annuncia la pubblicazione di Summertime: Willie Nelson Sings Gershwin

Musica

Legacy Recordings è orgogliosa di annunciare l’imminente pubblicazione di Summertime: Willie Nelson Sings Gershwin Venerdì 26 febbraio 2016.

Il nuovo album di Willie Nelson di brani scritti dal leggendario duo di autori Americani George e Ira Gershwin, fa seguito all’assegnazione del Gershwin Prize per la canzone popolare 2015 della celeberrima Library of Congress. Willie Nelson è stato il primo artista country della storia a ricevere l’illustre Premio Gershwin, celebrazione nel novembre 2015 con una cerimonia di due giorni a Washington DC, conclusasi con un concerto tributo (messa in onda prevista sull’emittente PBS il 15 gennaio 2016).

L’ex Presidente Jimmy Carter, che non ha potuto assistere al concerto, ha scritto una lettera letta da Don Johnson, presentatore dell’evento per l’occasione, che la musica di Nelson ha “arricchito la vita di persone lungo e in largo per decenni” e che il cantautore è veramente degno di questo prestigioso e meritato premio.”

“Vincere un Gershwin per qualsiasi disciplina è importante, ma per la musica lo è ancora di più perché Ira e George Gershwin erano scrittori semplicemente incredibili. Hanno scritto alcune delle più grandi canzoni di sempre”, ha detto Willie Nelson in risposta all’assegnazione del Premio Gershwin. “Le canzoni di Gershwin ci accompagnano da molti anni. Quando ero piccolo, mi ricordo che sentivo già tutte queste grandi canzoni di Gershwin e resteranno con noi per sempre, perché la grande musica non sbiadisce mai.”

Tra gli 11 classici di Gershwin registrati da Willie Nelson per il suo nuovo album ci sono due duetti: “Let’s Call The Whole Thing Off” con Cyndi Lauper (la canzone è stata originariamente interpretata da Fred Astaire e Ginger Rogers nel film del 1937 Shall We Dance) e “Embraceable You” con Sheryl Crow (la canzone è stata eseguita da Ginger Rogers in Girl Crazy, registrata da Billie Holiday nel 1944 e inserita nella Grammy Hall of Fame nel 2005).

Altri brani inclusi in Summertime: Willie Nelson Sings Gershwin includono: “But Not For Me” (scritta per Girl Crazy, la versione di Ella Fitzgerald che vinse un Grammy nel 1960); “Somebody Loves Me” (pubblicata nel 1944, la canzone è stata un successo per The Four Lads nel 1952); “Someone To Watch Over Me” (scritto nel 1926 per Oh, Kay !, la canzone chiude anche l’album di Willie Nelson del 1978 Stardust); “It Ain’t Necessarily So”  (scritta per l’opera del 1935 pop / gospel dei Gershwin “Porgy and Bess); “I Got Rhythm” (lo standard del jazz 1930 scritta per Girl Crazy);

Prodotto dall’amico e collaboratore musicale Cannon con il co-produttore Matt Rollings, Summertime: Willie Nelson Sings Gershwin vede la collaborazione di musicisti quali Matt Rollings (piano, organo, Wurlitzer), Jay Bellerose (batteria), David Piltch (basso), Dean Parks (chitarra elettrica, chitarra acustica), Paul Franklin (steel guitar), Kevin Smith (basso), Bobbie Nelson (organo, pianoforte), Mickey Raphael (armonica).

WILLIE_NELSON_SUMMERTIME

Summertime: Willie Nelson Sings Gershwin

  1. But Not for Me
  2. Somebody Loves Me
  3. Someone to Watch Over Me
  4. Let’s Call the Whole Thing Off
  5. It Ain’t Necessarily So
  6. I Got Rhythm
  7. Love is Here to Stay
  8. They All Laughed
  9. Embraceable You
  10. They Can’t Take That Away from Me
  11. Summertime

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Password Persa

Sign Up

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com