FeaturedNotizie

Nintendo e la causa sui Mii

Nel 2011 la RecogniCorp LLC affermava che i Mii avevano violato un brevetto statunitense relativo ad una modalità di memorizzazione dei volti della Polizia e ha portato il colosso Nintendo in tribunale, ma la decisione del giudice è stata quella di bocciare la causa. Il direttore del Litigation and Compliance di Nintendo of America Ajay Singh ha detto la sua:

Siamo molto soddisfatti della decisione il giudice Jones che ha finalmente messo fine al tentativo di RecogniCorp per coprire le invenzioni senza alcun diritto. Nintendo continuerà a proteggere i propri prodotti e tutte le novità dalle accuse di violazione di brevetto.”

Mostra tutto
Back to top button