Intervista ai Traccia24: “X-Factor? E’ stata un’esperienza unica”

Interviste Musica

A volte un’esclusione fa più rumore di un passaggio del turno. E’ stato senza dubbio il caso dei Traccia24, la band che con le sue cover di classici italiani riletti in chiave punk-rock e con un sound energetico e giovanile aveva stregato giudici e spettatori nella nuova edizione di ‘X-Factor’. Una magia che si è scontrata però con la dura realtà quando – durante l’ultima fase prima dell’accesso vero e proprio al programma – Fedez, il giudice che indicherà la via alla categoria ‘gruppi‘ in questa edizione, ha fatto alzare i cinque ragazzi per lasciare il posto ad un’altra sorpresa di questa edizione, gli Iron Mais, dichiarandoli così fuori dai giochi. Un traguardo sfumato proprio all’ultima curva per il gruppo veronese che però ha conquistato i cuori del pubblico che si è scatenato in rete regalandogli un successo davvero clamoroso che non sembra proprio volersi fermare.

Nicolò Arduini, Matias Di Stefano, Luca Accordini, Juri Scala, Alessandro Florio: sono questi i nomi dei cinque ragazzi, poco più che maggiorenni, che hanno stupito tutti con le loro originalissime versioni di ‘Fatti mandare dalla mamma‘ e ‘Notte prima degli esami‘ sul palco del programma targato Sky. Cavalcando l’onda del successo è arrivata poi la cover di ‘21 Grammi’ l’ultimo singolo di Fedez che il rapper milanese ha definito “una bomba” e il cui video ha superato in pochissimi giorni le 200 mila visualizzazioni. Ciliegina sulla torta l’uscita del nuovo singolo ‘Mentre fuori piove‘ che corona un periodo sicuramente d’oro per la giovanissima band e la segnala come una delle novità più interessanti del panorama musicale italiano su cui ci sentiamo davvero di scommettere. Noi di MyReviews abbiamo contattato in esclusiva Nicolò Arduini, voce e chitarrista dei Traccia24, per parlare con lui della loro esperienza ad X-Factor e dei loro prossimi progetti.

 

L’avventura di ‘X-Factor’ si è conclusa prematuramente ma siete comunque riusciti a conquistare il cuore di tantissimi telespettatori. Cosa vi porterete dietro di questa esperienza e avete qualche rimpianto?
E’ stata un’esperienza unica. Ci ha fatto crescere come musicisti ma soprattutto come persone.
Non è stato solo provare e riprovare in sala prove, ma vivere delle giornate insieme, condividendo felicità, adrenalina e anche un po’ di paura. Non abbiamo rimpianti, abbiamo dato il massimo, giudici e telespettatori hanno apprezzato, ed è stato anche palese che la scelta di Fedez non sia stata facile, ci ha pensato molto.

 

Avete scelto di re-interpretare due classici della musica italiana come ‘Fatti mandare dalla mamma’ e ‘Notte prima degli esami’ in una chiave punk-rock davvero originalissima, inserendo anche qualche elemento “particolare” che ha fatto divertire giudici e spettatori (penso allo stacco improvviso nella canzone di Venditti ad esempio). Come mai avete optato proprio per questi due brani?
‘Fatti mandare dalla mamma’ è stato il primo brano che abbiamo deciso di “Traccizzare” . E’ il nostro cavallo di battaglia da sempre, la nostra bambina! Era doveroso portarla ad X-Factor. ‘Notte prima degli esami’ è una canzone a cui sono molto legato, la ascoltavo a ripetizione durante gli esami di Maturità, e mi sono chiesto come sarebbe stato quel pezzo se lo avessimo scritto noi. In sala prove il pezzo ha preso forma subito, l’unica parte del brano difficile da trasformare è stata la frase famosa pronunciata da Mat (il nostro chitarrista) durante i bootcamp.

traccia24_promoLiveHR

 

Il pubblico vi ha amato sin da subito e tutt’ora continua a seguirvi e a sostenervi. Vi aspettavate questo successo? E qual è il vostro rapporto con i fan?
Sinceramente non ci aspettavamo questo successo. Certo, esibirsi davanti a milioni di telespettatori ti dona notorietà, ma con noi è stata una cosa davvero fuori dal comune e siamo felicissimi di questo. I nostri fan, anzi le nostre fan, che chiamiamo Traccine, sono la nostra forza. Cerchiamo di rispondere a tutti i messaggi ed essere sempre disponibili, ce la mettiamo tutta!

“Non ci aspettavamo tutto questo successo siamo davvero felicissimi”

Altra recentissima cover è stata quella dell’ultimo singolo di Fedez, ’21 Grammi’. Il video ha già superato le 237 mila visualizzazioni e lo stesso giudice di ‘X-Factor’ ha commentato con un “che bomba!”. Come è nata l’idea di dare una vostra versione anche di questo brano? E oltre al commento, avete avuto modo di parlare con Fedez dopo l’esclusione da ‘X-Factor’?

Appena è uscita ’21 Grammi’ sono rimasto colpito. Non è un brano che ti aspetteresti da Fedez. Negli ultimi album si sente profumo di ballad nei suoi pezzi, ma mai come questo singolo. Ci è entrato subito in testa ed è arrivata subito la cover pop punk. Abbiamo incontrato Fedez quache giorno fa, abbiamo scambiato due parole e la sua prima frase è stata “So che mi state odiando in questo momento, ma credetemi, so come funziona questo mondo e un giorno mi ringrazierete”. E’ stata una conversazione piacevole, abbiamo parlato di X-Factor e del nostro percorso dopo il talent, abbiamo fatto qualche foto con lui e ci siamo salutati.

fe

 

E’ uscito anche il nuovo singolo ‘Mentre fuori piove’. Come descriveresti questo brano?
Fresco, dinamico, nostro. Dai primi singoli c’è stata una crescita musicale ma la differenza è stato il modo di “pensare il brano” in maniera differente dal solito. E’ stato un pezzo molto studiato e stravolto molte volte, ma sono sicuro nel dire che abbiamo finalmente raggiunto il sound dei Traccia24, e questo ci rende felicissimi.

“Fedez qualche giorno fa ci ha detto: “So che mi state odiando in questo momento, ma credetemi, so come funziona questo mondo e un giorno mi ringrazierete”

Cosa puoi dirci dei vostri prossimi progetti?
Abbiamo delle date nel futuro immediato, come alla Capannina di Franceschi a Forte dei Marmi per Halloween, dei raduni in qualche centro commerciale e altri incontri in giro per l’Italia. Il nostro primo album sta prendendo forma e non vediamo l’ora di farvelo ascoltare!

 

Se dovessimo parlare invece di speranze, cosa ti – o meglio vi – piacerebbe fare in futuro?
La musica per noi è un treno, ti porta ovunque, sempre in posti nuovi. Quello che vogliamo fare è salirci sopra e restarci, è scontato dire che il nostro sogno è quello di Invecchiare su un palco con i nostri fan accanto, l’importante per noi è crescere con la musica vicino, in qualunque sua forma o circostanza.

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password Persa

Sign Up

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com