Festa del Cinema di Roma: programma dell’ultimo giorno

Cinema Festival di Roma

La decima edizione della Festa del Cinema si chiude con la versione estesa de La grande bellezza di Paolo Sorrentino: sabato 24 ottobre, alle ore 20 presso la Sala Petrassi sarà mostrato il film premio Oscar® con 40 minuti di scene inedite, alla presenza del cast che sfilerà mezz’ora prima dell’inizio del film sul red carpet dell’Auditorium Parco della Musica. Completa l’omaggio a Sorrentino il documentario Cercando la grande bellezza di Gianluca Iodice, che sarà presentato al MAXXI alle ore 17: la pellicola porta lo spettatore nelle location in cui sono state ambientate le vicende di Jep Gambardella.

Il programma degli Incontri Ravvicinati propone gli ultimi due appuntamenti.

Alle ore 16, presso la Sala Petrassi, Paolo Villaggio incontrerà il pubblico e presenterà la proiezione de Il secondo tragico Fantozzi di Luciano Salce, nella versione restaurata grazie ad una collaborazione tra Eagle Pictures e Premium Cinema. Alle ore 18.30, la Sala Sinopoli ospiterà l’incontro fra Carlo Verdone e Paola Cortellesi che torneranno a duettare, questa volta sul palco dell’Auditorium, dopo il debutto come coppia artistica nel 2014 in Sotto una buona stella.

Alle ore 21 presso la Sala Sinopoli, Legend di Brian Helgeland è l’ultimo film della Selezione Ufficiale. Lo sceneggiatore premio Oscar® per L.A. Confidential, nominato dall’Academy anche per Mystic River, regista di Payback – La rivincita di Porter, si ispira a una storia vera e racconta la scalata dei gemelli Reggie e Ronnie Kray, due dei gangster più famosi della storia dell’Inghilterra, ai vertici della malavita londinese. Di umili origini, arrivarono a controllare lo scenario dei nightclub per buona parte degli anni sessanta, fino a quando un misto di tracotanza, lealtà tra fratelli, malattia mentale e gusto per la violenza, li hanno portati  alla rovina.

Il Premio del Pubblico BNL, in collaborazione con il Main Partner della Festa, BNL Gruppo BNP Paribas, scelto dagli spettatori fra i film della Selezione Ufficiale, sarà annunciato nella giornata di domenica 25.

La Festa del Cinema completa l’omaggio a Pier Paolo Pasolini con la proiezione di Pasolini, il corpo e la voce. Il documentario di Maria Pia Ammirati, Arnaldo Colasanti, Paolo Marcellini, prodotto dalle Teche Rai, che sarà presentato alle ore 11 allo Studio 3 all’Auditorium, contiene le più celebri e storiche apparizioni in tv di Pasolini. Tra gli omaggi della giornata quello per Luis Buñuel, uno dei maggiori cineasti della storia del cinema: si inizia alle ore 15 al Teatro Studio Gianni Borgna con la proiezione di uno dei suoi capolavori, Nazarin, film premiato a Cannes e realizzato grazie al concorso di alcune eccellenze artistiche e tecniche del cinema messicano (si pensi alla straordinaria fotografia di Gabriel Figueroa); si prosegue alle ore 17 con il documentario Tras Nazarin, firmato da Javier Espada. Il direttore del Centro Buñuel di Calanda realizza un viaggio alla riscoperta dei luoghi setacciati da Buñuel durante le riprese di Nazarin, a distanza di quasi sessant’anni, arricchito da materiali d’epoca e interviste ai testimoni delle riprese.

Alle ore 19, presso il Teatro Studio Gianni Borgna, ultimo film della retrospettiva dedicata ad Antonio Pietrangeli, a cura di Istituto Luce Cinecittà e Centro Sperimentale di Cinematografia/Cineteca Nazionale: in programma Io la conoscevo bene, il suo film più famoso e amato, vincitore di tre Nastri d’Argento. Si chiude anche il “Viaggio nel mondo Pixar” con la proiezione di Finding Nemo di Andrew Stanton e Lee Unkrich preceduto dal corto Partysaurus Rex di Mark A. Walsh (ore 17 Mazda Cinema Hall).

Al Nuovo Cinema Aquila si potrà assistere alle proiezioni in replica alle ore 16 di Sport (Selezione Ufficiale) e alle ore 20.30 S Is for Stanley, per l’omaggio al regista Stanley Kubrick. Al cinema Alcazar verranno replicati quattro film della Selezione Ufficiale: Girls Lost alle ore 16, The Propaganda Game alle ore 18, Alaska alle ore 20 e The Experimenter alle ore 22.30.

Presso la Sala Trevi, per l’omaggio a Paolo Villaggio, si potranno vedere in replica le versioni restaurate di Fantozzi alle ore 17 e de Il secondo tragico Fantozzi alle ore 19.

Alice nella Città, la sezione autonoma e parallela alla Festa del Cinema presenta, alle ore 11 presso la Sala Sinopoli, Alice in the Cities di Wim Wenders. Alle ore 14 si terrà la premiazione ufficiale di Alice nella cittàdurante la quale verrà reso noto il vincitore del concorso Young Adult e del Premio Taodue Camera D’Oro per la migliore opera prima: i film premiati saranno proiettati rispettivamente alle ore 18.30 al Cinema Avorio e alle ore 22 al Nuovo Cinema Aquila. Al cinema Avorio, si potrà assistere inoltre alle proiezioni di Jack of the Red Hearts alle ore 16.30, di The Answer alle ore 20.30 e infine, alle ore 22.30, di Alias Maria.

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password Persa

Sign Up

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com