Recensione Dante’s Inferno “Nel mezzo del cammin di nostra vita”

PROLOGO

State studiando la Divina Commedia di Dante Alighieri? Vi state annoiando? Bene, buttate quei libri e mettete nella vostra console Dante’s Inferno.

TRAMA

Sappiamo tutti chi è Dante Alighieri, no? Il poeta fiorentino autore di una delle opere più belle del mondo… bene, adesso dimenticate tutto questo, perchè qui Dante sarà un crociato convinto dal Vescovo di Firenze a partecipare alle Crociate. Dante ha una fidanzata, Beatrice, che la notte prima che Dante partisse per Acri, fece la promessa di  offrirsi a Dante fuori dal matrimonio; Re Riccardo cattura dei saraceni e li tiene come merce, ma Dante, deluso, fa un massacro e distrugge la “merce”, condannando a morte il suo migliore amico Francesco, fratello di Beatrice, che vuole che Dante si prenda cura di lei.

Durante il soggiorno ad Acri, Dante passa una notte d’amore con una saracena, che vuole salvarsi insieme a suo fratello, che poi si rivelerà suo marito.

Ritornato a Firenze, Dante trova suo padre con una croce in un occhio e Beatrice brutalmente uccisa  (tutti e 2 sono stati uccisi dal marito della saracena); lo spirito di Beatrice esce dal corpo e dice a Dante di aver venduto la sua anima a Lucifero; proprio in quel momento, l’anima di Lucifero porta all’inferno l’anima di Beatrice, facendo così arrivare Dante nell’inferno, da cui dovrà uscire portando con sè Beatrice.

GAMEPLAY

Questo gioco è un action, e da molti è criticato per avere uno stile di combattimento uguale a quello di God of War, e in effetti, questo è vero, (anche se non ho mai giocato a God of War, non avendo una PS3 o una Ps2, ho visto alcuni video gameplay) però questa copia è molto azzeccata, usando una Falce strappata via alla Morte e un crocifisso donato da Beatrice, potremo eseguire combo e infliggere colpi anche seri ai nostri nemici; nel gioco saranno presenti numerosi quick time events; inoltre nel gioco c’è una specie di modalità karmica: se pigiate il tasto R2 O LT del vostro PAD potrete afferrare un dannato e protrete o condannarlo o assolverlo; la prima incrementerà l’empietà, la seconda la santità (questo procedimento sarà possibile anche con le varie anime presenti).

Nel gioco ci sono varie magie, che si sbloccano man mano che si sconfiggono dei boss, oppure comprandole dallo store o tramite pack a pagamento.

Ultima cosa: nel gioco ci sono vari collezionabili, tra cui i pezzi d’argento di Giuda, i cristalli della Croce e le reliquie,che potenzieranno il nostro Dante.

 NEMICI, ALLEATI E INTELLIGENZA ARTIFICIALE

Una cosa che mi è piaciuta veramente tanto del gioco sono i nemici; per esempio i bambini non battezzati sono rappresentati come neonati con lame al posto delle braccia, oppure gli avari e i prodighi, che sono uniti insieme da una placca d’oro.

Altri sono i boss, come Caronte (pur non essendo boss) è rappresentato come la barca, o come Re Minosse, rappresentato come un serpente.

I nemici semplici, pur non avendo una intelligenza, essendo non-morti, ti renderanno la vita difficile, attaccandoti insieme; gli alleati sono pochi: Virgilio, che come nel poema, ti farà da cicerone, Beatrice che ti lascerà la Croce e le anime assolte, che vi aiuteranno in un punto del gioco.

GRAFICA E SONORO 

Pur essendo una buona grafica, non è perfetta, ma si salva per alcuni pezzi di filmato in stile cartoon.

Per quanto riguarda il sonoro, possiamo dire che è perfetto, le urla dei dannati sono perfette e il doppiatore italiano di Lucifero (Marco Pagani) è a dir poco perfetto.

CONCLUSIONI 

Possiamo dire che è un buon gioco, ma avendo un gameplay simile a God of War, lo si può definire una copia, ma visto che God of  War e i capitoli successivi sono esclusive Sony, possiamo dire che un possessore di 360 deve possedere questo gioco.

 


9 Comments

  1. Avatar VideoBoxaro
    • Avatar fullmetalalchemist25
  2. Avatar VideoBoxaro
    • Avatar fullmetalalchemist25
  3. Avatar fullmetalalchemist25
    • Avatar VideoBoxaro
      • Avatar fullmetalalchemist25
        • Avatar VideoBoxaro
          • Avatar fullmetalalchemist25

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com