Finalmente disponibile Uncharted: The Nathan Drake Collection

Arriva nei negozi, in esclusiva per PlayStation 4, Uncharted: The Nathan Drake Collection la raccolta dei tre episodi del franchise Uncharted (“Uncharted: Drake’s Fortune”, “Uncharted 2: Il Covo dei Ladri” e “Uncharted 3: L’Inganno di Drake”). Un successo indiscusso, quello del protagonista Nathan Drake, che in 8 anni dal lancio del primo capitolo ha accompagnato tanti videogiocatori in giro per il mondo, alla ricerca del leggendario tesoro di El Dorado, nella valle di Shambala, per finire il suo viaggio avventuroso nel deserto d’Arabia sulle tracce della mitica “Atlantide del deserto”. Proprio il viaggio, attraverso luoghi affascinanti e spesso ostili o difficili da raggiungere, ha reso Nathan Drake un personaggio tanto amato dal pubblico: ambientazioni suggestive, luoghi esotici, momenti di forte introspezione del protagonista sono state alcune delle chiavi del successo di questa saga che ha conquistato anche in Italia tanti appassionati conducendoli “virtualmente” in luoghi unici e assecondando così una vera e propria passione che da sempre ci contraddistingue (i nostri connazionali nel solo 2014 – dati ISTAT – hanno compiuto 63 milioni e 632 mila viaggi con pernottamento).

Con Uncharted: The Nathan Drake Collection sarà possibile accedere in anteprima alla modalità multiplayer di Uncharted 4: Fine di un Ladro, il quarto capitolo della serie, non appena disponibile online.

Nathan “Nate” Drake ha esordito su PlayStation 3 nel 2007 con Uncharted: Drake’s Fortune, cambiando per sempre il volto dei giochi di azione/avventura. La serie Uncharted, sviluppata dal team Naughty Dog, ha reinventato il genere attraverso uno stile narrativo avvincente, sequenze d’azione senza uguali, un ricco cast di personaggi che ruota intorno a Nate, a caccia di misteri e tesori e un’attenta costruzione psicologica ed emotiva del protagonista. Nel corso delle sue avventure, Drake diventa sempre più maturo e lotta per trovare il giusto equilibrio tra l’amore per le persone a lui care e la vita da cacciatore di tesori. 

Uncharted: Drake’s Fortune

Uscito nel 2007, Uncharted: Drake’s Fortune mostra a tutto il mondo, per la prima volta, Nathan, un giovane esploratore che ama il rischio e l’avventura. Una misteriosa reliquia, rinvenuta nel feretro di Sir Francis Drake, spinge Nathan alla ricerca delle proprie origini. Gli indizi lo conducono su un’isola dimenticata nel mezzo dell’oceano pacifico. Circondato da un esercito di mercenari, Nathan deve combattere al fianco dei compagni per sopravvivere e riportare alla luce il leggendario tesoro di El Dorado.  

Uncharted 2: Il Covo Dei Ladri

Un destino beffardo costringe Nathan Drake a tornare in quel mondo criminale da cui aveva tentato di allontanarsi per sempre. Siamo nel 2009 e, in Uncharted 2: Il Covo Dei Ladri, Drake segue le orme della spedizione di Marco Polo, in Cina, nel 13° secolo. Tutto inizia con un viaggio verso la leggendaria valle di Shambala (Himalaya), dove Nathan vende cara la pelle per sopravvivere a una caccia all’uomo che mette a dura prova le sue capacità di resistenza.

Uncharted 3: L’inganno Di Drake

Nel 2011 è la volta di Uncharted 3: L’inganno Di Drake, che scava ancora più a fondo nel passato di Nathan, grazie a un lungo viaggio introspettivo che segue in parallelo le sue avventure in Arabia sulle tracce della mitica “Atlantide del Deserto”. Accanto al mentore, Victor Sullivan, Nathan si trova a fronteggiare un’organizzazione criminale guidata da una donna priva di scrupoli.

Uncharted: The Nathan Drake Collection è stato ri-masterizzato da BluePoint Games che, sfruttando le potenzialità di PS4, ha introdotto una gestione più evoluta dell’illuminazione, del rendering, delle texture e dell’audio dinamico, allo scopo di restituire un’esperienza audiovisiva unica, applicando fino a 65 migliorie per ciascun gioco.

Sono inoltre disponibili nuove modalità di gioco: 

Photo Mode: permette di realizzare, all’interno del gioco, foto personalizzate da condividere online con gli amici.

Explorer Mode: una modalità più accessibile per chi non ha mai giocato ad Uncharted, grazie alla quale la difficoltà nei combattimenti è sensibilmente ridotta,

Modalità Speed Run: un timer che permette di tenere traccia, nel corso della partita, dei tempi che il giocatore impiega per portare a termine le varie missioni e per avere un confronto con quelli dei propri amici.

Uncharted: The Nathan Drake Collection è adatto a tutti coloro che sono in cerca di avventura e da tutti i moderni esploratori. Dal 7 ottobre, il gioco è disponibile al prezzo consigliato di € 71,99 o su PlayStation Store (https://store.playstation.com/#!/it-it/home/giochi) al prezzo di € 59,99.

Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com