Levante canta con la madre, Finché morte non ci separi

Musica

E’ in radio il nuovo singolo di LevanteFinché morte non ci separi”, terzo singolo estratto da “Abbi cura di te” (Carosello Records), cantata assieme alla mamma.

Levante propone per la prima volta alle radio una ballad ipnotica, struggente ed evocativa, in cui musica e parole si intrecciano intorno a una certezza: forte come la morte è l’amore.

Con allusioni delicatissime, Levante dimostra la verità di questo concetto raccontando la prima storia d’amore che ha conosciuto e vissuto: quella dei suoi genitori, iniziata con la più romantica delle fughe di adolescenti (la fuitina), proseguita con la costruzione di una famiglia perfetta e terminata con uno strappo prematuro dell’amato all’amata e ai loro figli.

La vita reale quindi, che come tale è fatta di vita e di morte, che a volte è spietata e spazza via in un secondo le nostre ingenue promesse di eternità.

Eppure a vincere è sempre l’amore, che fa rivivere in noi chi ci ha lasciato, che continua a farci promettere solennemente che durerà per sempre.

Quell’amore che ci fa pronunciare una formula, quella dei voti nuziali, che contiene in sé tutto ciò che amiamo e che temiamo: la nostra vita e la nostra morte. In due.

Cantando con la madre quelle promesse di felicità (le stesse che ogni giovane innamorata ha pronunciato o desidera pronunciare nell’abbandonarsi all’amore), Levante ha voluto dare voce ancora una volta al suo bisogno di essere felice e di credere che sarà per sempre, anche se l’esperienza a lei più vicina, quella di sua madre, dimostra che quel per sempre dura “Finche Morte Non Ci Separi”.

Il secondo album “Abbi cura di te” è un disco intenso, emozionante, divertente e ricco di sentimento che conferma il talento di Claudia Lagona come musicista e come autrice. “Credo fortemente in una sola felicità, quella dettata dall’amore verso se stessi” – così commenta Levante.

La produzione artistica è affidata alla stessa squadra di lavoro INRI che l’ha accompagnata sin dall’esordio, mentre i brani sono una coedizione Metatron/Curci.  Il disco è stato prodotto da Alberto Bianco (in arte Bianco), cantautore e produttore torinese che con questo secondo lavoro conferma il fortunato sodalizio con Levante (dopo “Manuale Distruzione”).

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password Persa

Sign Up

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com