Hideki Kamiya torna a parlare di Scalebound

Featured Videogiochi

In un’intervista per la nota rivista inglese Edge, il creatore di Scalebound ha spiegato che il nuovo titolo in sviluppo esclusivo unicamente per l’ultima console Microsoft offrirà ai giocatori molto più tempo di gioco rispetto a due sue precedenti opere: Bayonetta e Okami.

Ecco le dichiarazioni che ha rilasciato: “Bayonetta può essere visto come un gioco a ciclo breve: potresti voler tornare indietro e affinare ulteriormente le tue abilità oppure si può essere soddisfatti semplicemente dopo averlo completato… Volendo potremmo dire lo stesso anche di Okami. Con Scalebound invece la mia speranza è che il giocatore non si limiti solo ad andare dall’inizio alla fine, il mondo di gioco sarà enorme e ci saranno tante quest secondarie. Spero che i giocatori tornino nei dungeon e raccolgano oggetti inizialmente non disponibili, affrontando lo stesso livello in un modo diverso.”

Vi ricordiamo che Scalebound sarà disponibile verso fine 2016, ed è in sviluppo esclusivamente su Xbox One.

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password Persa

Sign Up

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com