Ligabue scalda la Notte della Taranta, in 200 mila all’evento

Musica

Un successo preannunciato per la 18ma edizione della Notte della Taranta, con circa 200 mila presenze, 50 mila in più rispetto all’edizione passata. A Melpignano (Lecce), grande attesa  per Ligabue esibitosi assieme al batterista Tony Allen, il bassista dei Clash Paul Simonon e la violinista Anna Phoebe. A dirigere questa super band, Phil Manzanera, storico chitarrista dei Roxy Music, e portando sul palco quattro canzoni, “Ndo Ndo Ndo”, “Beddha ci dormi”, e “Certe Notti” e il “Muro del suono”, in versioni rivisitate.

Ad aprire la serata il Canzoniere Greganico Salentino insieme allo scrittore napoletano Erri De Luca, e poi l’Orchestra popolare.

Il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, in vacanza in Salento ha detto: “Sono qui a ricaricare le batterie, c’è bisogno che a eventi come questo diamo tutto il valore possibile. Io continuo a pensare che questa Italia ha un potenziale così eccezionalmente grande che dobbiamo trovare la maniera per farlo esplodere. E la Notte della Taranta è davvero una esplosione”.

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password Persa

Sign Up

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com