Dal 25 settembre Queen: The Studio Collection, la storia dei Queen in 18 vinili colorati

Musica

Il prossimo 25 settembre i Queen ripubblicheranno tutti i loro LP in studio. La band e la loro casa discografica, Universal Music, annunciano oggi “Queen: The Studio Collection”, 18 vinili colorati che si ispirano alla grafica di copertina dei loro 15 album in studio. I materiali e le tecnologie impiegate garantiscono una qualità del suono senza compromessi e la confezione, stampata in tiratura limitata, rende ancor più prezioso questo oggetto da collezione.

I Queen hanno sempre preferito il vinile anche nell’era del CD e in questo cofanetto troviamo inoltre una sorpresa: “Queen II” viene presentato per la prima volta in doppio LP, un disco bianco ed uno nero, rendendo così omaggio alle “Side White” e “Side Black” della versione originale dell’album; sui lati non incisi è stampato il logo dei Queen.

Dopo un lungo lavoro di ricerca negli archivi dei nastri originali e delle migliori versioni disponibili, il team della Queen Production ha lavorato intensamente al processo di mastering. Da notare che “Under Pressure” e 5 brani dall’album ‘Innuendo’ sono stati enormemente migliorati dopo la scoperta di nuovi nastri di eccellente qualità, con particolare attenzione al recupero di tutti i dettagli sonori delle incisioni originali.

I 15 album registrati in studio dai Queen sono stati rimasterizzati agli studi Abbey Road da Bob Ludwig utilizzando i nastri originali, con l’aiuto di Miles Showell per il cutting e poi stampati da Optimal, leader nel campo della stampa del vinile di qualità “audiofila”.

Il cofanetto include 18 vinili ed un libro rilegato in brossura di 108 pagine riccamente illustrato ed arricchito con le note bio-discografiche di ciascun album, i commenti della band, la riproduzione di manoscritti originali, alcune rare fotografie, memorabilia ed informazioni su singoli e video. Tale ricchezza di contenuti è stata possibile grazie all’accesso agli archivi dei Queen e a quelli personali di Brian May, di Roger Taylor e di alcuni generosi fan.

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Password Persa

Sign Up

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com