Satoru Iwata ci lascia all’età di 55 anni

Featured Videogiochi

Nintendo ha rilasciato nella giornata di oggi, un comunicato con il quale ci informa della morte del presidente di Nintendo of Japan, Satoru Iwata.

La morte è avvenuta l’11 luglio, a causa di complicazioni al sistema biliare. Ricordiamo infatti che Iwata era malato da molto tempo e, nonostante le continue rassicurazioni dove assicurava ai fan preoccupati di essere in via di guarigione, era ormai lontano dalla scena pubblica, sia negli ultimi E3, che nei vari Nintendo Direct, dove ormai la sua presenza era un appuntamento fisso.

In questo momento, molti fan Nintendo e altre personalità del mondo videoludico stanno porgendo i loro omaggi attraverso i social network e anche noi vogliamo unirci ed esprimere il nostro rammarico per la spiacevole e improvvisa notizia; abbiamo perso un grande uomo e una grande personalità, che ha traghettato la società per anni, attraverso successi e recenti turbolenze, senza però mai esitare.

Il nostro pensiero è inoltre rivolto alla famiglia di Iwata, augurandoci che possa andare avanti nonostante il lutto.

Tutto ebbe inizio con un Gameboy e Pokémon Blu...Da quel momento, gli RPG sarebbero stati la sua principale fonte di nutrimento. Non disdegna una partitella con esponenti di altri generi videoludici, ma se costretto a scegliere tra fare il soldato nella Seconda Guerra Mondiale, tirare calci di rigore o esplorare dungeons con una spada e una capigliatura improponibile, lui risponderà sempre: "Le ho già comprate le Megapozioni?"

Lascia una Risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password Persa

Sign Up

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com