Nintendo spiega l’assenza del secondo analogico per 3DS

Nintendo, in seguito al tanto contestato annuncio del 3DS XL, ha voluto giustificare l’assenza del secondo  Circle Pad anche per questa nuova versione della sua portatile. In un intervista per The Indipendent è stato Satoru Iwata a motivare l’assenza del secondo analogico.

“Inserire un secondo stick analogico sarebbe stato possibile, ma avrebbe reso il sistema ancora più grande. E’ una scelta che deluderà che si aspettava la presenza del secondo stick, ma è un compromesso che abbiamo dovuto scegliere, e queste persone dovranno convivere con questo. Quando abbiamo preso in considerazione il progetto del 3DS XL, abbiamo dovuto guardare a diversi fattori”, ha detto Iwata. “Uno era la durata della batteria, un altro era la dimensione complessiva della console, e abbiamo dovuto fare qualche scelta. Se dovevamo includere un secondo stick analogico, avremmo dovuto ridurre le dimensioni della batteria, o fare la console molto più grande.”

Vedremo se i fan della Nintendo accetteranno queste motivazioni.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.