E3 2015: Recap Conferenza Square-Enix

Mentre si aspetta l’inizio della conferenza Square-Enix, sappiamo tutti in cuor nostro che la casa del chocobo ha già vinto in partenza, senza nemmeno dire mezza parola. Chi ha seguito l’evento Sony è già a conoscenza della bomba atomica appena rilasciata sul mondo videoludico: Final Fantasy 7 avrà il suo remake. Non sono necessarie ulteriori parole. Eppure siamo tutti qui, in attesa, consapevoli che nulla potrà oscurare la suddetta rivelazione, ma con la speranza che le sorprese non siano finite qui.


JUST CAUSE 3

just-cause-3

Seppur già apparse nelle conferenze precedenti, Just Cause 3 e le sue esplosioni aprono le danze della conferenza Square-Enix, con un lungo trailer che ne illustra le novità. La tamaraggine del titolo è palpabile, ma la cura nelle meccaniche di gioco pure; avremo la possibilità di controllare meglio il rampino di Rico e sfruttarlo per dare vita ad incredibili acrobazie aeree, aiutati anche dalla nuova tuta alare. Just Cause 3 sarà disponibile a partire dall’1 dicembre per console next gen e pc.


NIER NEW PROJECT

nier-2

Volevate la sorpresa? Eccovi accontentati. Square ha in cantiere un nuovo gioco di Nier, capitolo spin-off della serie Drakengard che ha ottenuto un buon numero di seguaci e ammiratori e un discreto riscontro di critica. Il nuovo progetto non è direttamente chiamato Nier 2, quindi non sappiamo se si tratti a tutti gli effetti di un sequel; in tutta onestà, molto poco è stato rivelato di questo titolo, se non che a svilupparlo ci saranno gli ormai onnipresenti ragazzi di Platinum Games. Più informazioni su questo titolo arriveranno nel corso dell’anno.


RISE OF THE TOMB RAIDER

tombraider

Lara Croft è tornata e nel nuovo trailer di Rise of the Tomb Raider, ci viene spiegato come il gioco sarà molto più ambizioso del precedente, con un grande focus sull’esplorazione e lo stealth e, in generale, come sfrutterà appieno la sua natura next-gen. Ricordiamo che attualmente, Rise of the Tomb Raider è un’esclusiva temporale Xbox One, prevista per la fine dell’anno.


LARA CROFT GO

Lara-Croft-Go

Non solo produzioni next-gen. Per gli amanti dei giochi mobile, arriva un titolo formato tascabile per iOS e Android, smartphones e tablets, chiamato Lara Croft Go, titolo strategico che vede la versione classica della nostra eroina alle prese con rovine da esplorare e nemici da affrontare. Al momento non ci sono altri dettagli.


KINGDOM HEARTS X UNCHAINED

kingdom-hearts-unchained-x-

Per due secondi la folla si eccita al pensiero di vedere Kingdom Hearts 3, ma si zittisce subito dopo quando vede apparire sullo schermo qualcosa di totalmente diverso. Kingdom Hearts X Unchained è un nuovo capitolo della famosa saga cross-over Square Enix-Disney, in uscita per dispositivi mobile. Il titolo adotta una grafica cartoonesca in stile bidimensionale e si colloca nella timeline ufficiale, prima di Birth by Sleep e con collegamenti diretti al terzo capitolo.


KINGDOM HEARTS 3

KH3_E3_2015_01_1434485956

Square-Enix si conferma la società più troll di sempre. Dopo il capitolo mobile, la società mostra il titolo che tutti aspettavano, Kingdom Hearts 3 e lo fanno grazie ad un corposo trailer gameplay che illustra, tra le altre cose, le nuove meccaniche di movimento free flow, prese da Kingdom Hearts: Dream Drop Distance e le nuove tecniche a disposizione di Sora, come i Keyblade trasformabili in potenti armi e l’evocazione di gigantesche attrazioni luminose. Come era prevedibile, non si ha ancora una data d’uscita.


WORLD OF FINAL FANTASY

World_of_Final_Fantasy_event_03_fix001_1434487707

Poco da dire su questo titolo; World of Final Fantasy, presentato alla conferenza Sony per PS4 e PSVita, è un titolo dalla grafica colorata e una storyline inedita, ma che prende a piene mani dagli elementi più iconici della saga, principalmente i suoi mostri, reclutabili e utilizzabili in battaglia, insieme a speciali cameo dei protagonisti della saga RPG, come Cloud e Warrior of Light.


HITMAN

HITMAN-Announcement-image(1)

Si passa a parlare di Hitman e, come si apprende, non sarà un sequel di Absolution, ma un totale reboot della serie. Le location di gioco, ci viene spiegato, saranno molteplici e in tutto il mondo, tra cui anche l’Italia. Non sarà inalterata, la varietà di situazioni che ci permetterà di portare a termine il nostro obiettivo, con la possibilità di agire sia silenziosamente, che brutalmente. Sarà possibile giocare a questa nuova avventura dell’agente 47, dal prossimo 8 dicembre.


STAR OCEAN: INTREGRITY AND FAITHLESSNESS

star-ocean

Per la gioia di tutti i fan dei GDR giapponesi (sottoscritto compreso), Square-Enix ha annunciato che il nuovo capitolo di Star Ocean, arriverà anche in occidente, in esclusiva PS4, nel corso del 2016. Il trailer mostrato, si focalizza sulle ambientazioni, incredibilmente vaste e dettagliate, e sul battle system che, seppur fedele ai canoni dei predecessori, introduce alcune novità, come l’aumento dei personaggi in battaglia a 6 e l’assenza di transizione da esplorazione a combattimento.


DEUS EX MANKIND DIVIDED

DXMD_2015_06_12_E3_screen_online_005_1434481532

Grande ritorno in stage per Deus Ex: Mankind Divided, sequel dell’Human Revolution che ha rilanciato il marchio Deus Ex e ha raccolto un’incredibile successo di pubblico e critica. Nel gioco, torneremo nei panni di Adam Jansen, ormai considerato, alla pari dei suoi simili con potenziamenti, una minaccia per la società. Come sempre, avremo una storia piena di intrighi e cospirazioni, dove le nostre scelte avranno un grosso impatto sul suo corso; non mancheranno anche nuove armi e abilità per l’arsenale del protagonista. Deus Ex: Mankind Divided è previsto per il 2016.


PROJECT SETSUNA

project-setsuna-screencap_1280.0.0

Come concludere una conferenza piena di titoli e interessanti rivelazioni? Con uno sneak peak in anteprima assoluta, di un nuovo RPG giapponese, creato da un nuovo team di sviluppo interno a Square, chiamato Tokyo RPG Factory. Del nuovo titolo, chiamato per ora Project Setsuna, non si sa assolutamente nulla e nulla di esso è stato rivelato, a parte un paio di artwork che promettono delle ambientazioni parecchio evocative.


CONCLUSIONI

C’è chi vince e chi perde all’E3. Square-Enix stra-vince. Non contenta di aver sganciato l’annuncio più importante di tutta la fiera, riesce a superare ogni aspettativa, con dei titoli di alto livello, uno sguardo inaspettato a Kingdom Hearts 3 e al nuovo Nier, oltre ad un RPG totalmente inedito di cui ancora non si sa nulla. Ora gli occhi di tutti sono rivolti al futuro e più precisamente alla Gamescom, dove, tra le altre cose, dovrebbe essere presente Final Fantasy XV, grande assente di questa conferenza. Ben fatto Square, hai riportato un pò di fiducia dei cuori di chi ti dava per spacciata.

Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com