Novità su Battleborn: annunciate nuove modalità e caratteristiche

Battleborn
Un futuro distante e desolato. Una sola stella sopravvissuta al decadimento dell’universo, ad opera di un nemico oscuro e misterioso. Una disperata guerra per la sopravvivenza.  Eroi chiamati Battleborn che combattono per la vita della propria fazione. 
Quando un giorno l’oscurità minaccerà di tornare, però, nulla sarà più uguale e solo una fragile alleanza fra gli eroi più valorosi dell’universo potrà impedirne la fine.

Queste le premesse dell’avvincente Battleborn, il prossimo sparatutto in prima persona della casa creatrice di Borderlands.

In data odierna 2K e Gearbox Software hanno annunciato diverse novità sulle modalità che saranno incluse in Battleborn e sulle sue caratteristiche.

Battleborn includerà, in primis, una modalità Storia caratterizzata da una forte componente narrativa e da un gameplay modulare: i giocatori potranno scegliere quali missioni affrontare per prime e sarà a loro aperta anche la possibilità di ripetere le missioni già svolte per accumulare un bottino maggiore.
La modalità principale potrà, a sua volta, essere giocata in differenti modalità: in single-player, in split-screen per un massimo di 5 giocatori e online.

Ad essa si affiancheranno ben tre modalità multiplayer, incentrate sulla competizione fra squadre: Incursion, Devastation e Meltdown.

In Incursion i giocatori dovranno difendere la propria base da ondate di minion controllati tramite intelligenza artificiale, impedendo loro di distruggere la base;
in Devastation i giocatori dovranno affrontarsi in un rapido ”match della morte”, che prevede la cattura e il trattenimento di più obiettivi possibili presenti sulla mappa;
infine, in Meltdown i giocatori dovranno scortare i minion nella loro marcia mortale verso il centro della mappa, ove verranno lanciati in un inceneritore donando punti alla squadra che li ha scortati.
Ognuna di queste modalità potrà essere giocata da un team di massimo 10 giocatori, ripartiti in squadre da 5 giocatori ciascuna.

Battleborn disporrà di un roster di 25 eroi giocabili, ognuno diversificato da una propria personalità e armi e poteri unici.
I giocatori avranno la possibilità di far progredire il proprio eroe senza lunghe attese grazie ad un sistema accellerato di crescita conosciuto come Helix System, tramite il quale l’eroe potrà progredire di addirittura 10 livelli in una singola missione o in un singolo match multiplayer.
Infine, tutti i punti esperienza guadagnati nella modalità Storia e in quelle multigiocatore verrano impiegati per la crescita del proprio Character e del proprio Command Rank.

Il lancio di Battleborn è previsto per il prossimo inverno su PC, PS4 e Xbox One.
Un’anteprima del titolo sarà giocabile all’E3 2015 di Los Angeles presso il booth di 2K.
Maggiori informazioni su Battleborn sono disponibili sul suo sito ufficiale.

Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com