Incontro con Maurizio Merluzzo all’Etna Comics – Intervista

Maurizio-Merluzzo1

Durante il primo giorno all’Etna Comics, dopo aver fatto un sopralluogo alle varie strutture, ci siamo fiondati nella zona YouTube Alley dov’era presente il famoso doppiatore Maurizio Merluzzo. Per  chi non lo conoscesse, parliamo della voce ufficiale di Disney XD, nonché doppiatore ufficiale di Knuckles da Sonic Generations ad oggi, e per aver dato la voce ad altri personaggi del mondo videoludico. Entrati nella YouTube Alley abbiamo chiesto a Maurizio se fosse stato possibile fare un’intervista inerente il doppiaggio di Assassin’s Creed Syndicate, purtroppo ci ha spiegato che non avrebbe potuto rivelare nessuna informazione, tanto meno sul doppiaggio. Abbiamo deciso quindi di fare una breve intervista dedicata al mondo del doppiaggio, con qualche curiosità!

Allora Maurizio, sappiamo che hai doppiato Daniel Cross di Assassin’s Creed 3, e sappiamo anche che è stata tagliata una parte molto importante del tuo lavoro, cosa ne pensi?

M: Beh, mi è dispiaciuto parecchio, visto che era una parte veramente importante e in cui c’avevo messo tanto impegno, fortunatamente dopo è stata recuperata, e tutti voi l’avete potuta sentire, anche se non proprio in gioco.

Tra i tanti giochi che hai doppiato, qual’è stato il tuo preferito? Oppure c’è stato qualche personaggio che ti ha colpito di più?

M: Oddio, personaggi preferiti, non che c’è ne sia uno, mi sono piaciuti tutti, ma forse uno in particolare c’è, è Anarky di Batman: Akrham Origins.

Come mai proprio Anarky?

M: Ti dico Anarky perché, siccome è uno di quei personaggi che parla in radio, non avevo l’obbligo di rispettare le pause, essendo dei monologhi, io partivo spedito e mi divertivo a doppiarlo.

Se possiamo chiedertelo, quanto dura in media un doppiaggio? Per esempio, quanto è durato quello di Lucas Kellan di Killzone: Shadow Fall?

M: Purtroppo dipende da gioco a gioco, per esempio il nuovo Killzone l’ho doppiato in un mese, e non andavo tutti i giorni allo studio di doppiaggio, quindi, come ti dicevo dipende dal gioco, alcuni richiedono pochissimo tempo altri ne richiedono molto di più.

Durante la fase di doppiaggio, vi viene mostrata la scena che doppiate oppure avete un semplice black screen?

M: Di solito ci sono delle scene con modelli pre-renderizzati, visto che si tratta di un gioco che è ancora in sviluppo, o semplicemente lo sviluppatore non vuole trafugare informazioni inerenti al gioco, ci basiamo su queste scene abbastanza pixellose.

Capito! Maurizio ti ringraziamo per la breve intervista che ci hai concesso.

M: Grazie a voi, a presto!

Vogliamo ringraziare di nuovo Maurizio Merluzzo per averci concesso l’intervista, seppur breve visti i tanti impegni.

Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com