Gli hardware development kit dell’OSVR disponibili anche ai centri di ricerca universitari

Gli organizzatori dell’Open Source Virtual Reality, piattaforma software pensata per creare uno standard aperto per dispositivi di realtà virtuale, annunciano che oltre 20 centri di ricerca universitari sono entrati a far parte della comunità di sviluppo dell’OSVR nell’ambito del programma OSVR Academia.

Tramite il programma OSVR Academia verranno forniti gli hardware development kit (HDK) e il relativo supporto alle università partner e ai rispettivi laboratori di ricerca.

“Le tecnologie che abilitano la realtà virtuale stanno cambiando rapidamente e una piattaforma standardizzata come l’OSVR consente alla tecnologia di adattarsi a questo cambiamento in modo più rapido che mai”, dichiara Aaron Westre del Virtual Reality Design Lab dell’University of Minnesota. “Dobbiamo integrare i nuovi device e software appena vengono resi disponibili. L’architettura modulare dell’OSVR ci offre una piattaforma efficiente per incrementare la nostra agilità e dare vita a nuove esperienze di VR per gli utenti”.

OSVR include un design hardware e un framework software open source. L’HDK fornisce un campo di visuale ampio ad alta fedeltà ed elaborazione video integrata in un fattore forma espandibile e hackable. Il software fornisce un modo standardizzato per individuare, configurare e mettere in funzione un numero molto elevato di dispositivi di VR, oltre ad aggiungere funzionalità di elaborazione smart quali gesture engine, algoritmi SLAM e altro ancora.

I progetti hardware e software sono disponibili per il download gratuito sul sito www.OSVR.com.

“L’impossibilità di modificare il software per assoggettarlo agli obiettivi di ricerca delle università è un ostacolo che ora siamo in grado di superare”, afferma Nir Keren, Associate Professor presso il Virtual Reality Application Center dell’Iowa State University. “L’OSVR consente a ricercatori, creatori di videogioco e sviluppatori, di tenere sotto controllo il panorama del gaming, della realtà virtuale e della visualizzazione nel modo più efficace possibile”.

L’OSVR e gli HDK verranno mostrati presso lo stand Sensics/Razer nel corso della conferenza IEEE VR che si terrà a fine mese ad Arles. Si darà evidenza all’OSVR anche nella sessione tecnica “VR middleware” e se ne parlerà nella tavola rotonda “The Resurgence of Open-Source Frameworks for VR”.

“L’OSVR è una componente importante dell’emergente ecosistema VR consumer”, spiega Eric Hodgson, Director, Smale Interactive Visualization Center at Miami University. “La possibilità di standardizzare, rendere interoperabile, compatibile e intercambiabile un numero così elevato di device e interfacce software ha il potenziale per cambiare il modo in cui le persone interagiscono con i propri hardware e software”.

Nei prossimi mesi è in previsione l’ingresso di ulteriori università nel programma OSVR Academia. È possibile fare richiesta al seguente indirizzo www.osvr.com/join.html.

Lista delle università:

Cracow University of Technology, Polonia
Desert Research Institute, USA
Hamburg University of Applied Sciences, Germania
Iowa State University, USA
Istituto Auxologico Italiano, Italia
Johns Hopkins University, USA
Nara Institute of Science and Technology, USA
North Dakota State University, USA
Ohio University, USA
Rensselaer Polytechnic Institute, USA
Ryerson University, Canada
The Art Institute of Vancouver, Canada
Università Cattolica del Sacro Cuore, Italia
Universitat de Barcelona, Spagna
University College London, Regno Unito
University of California, Berkeley, USA
University of California, Riverside, USA
University of California, San Diego, USA
University of Central Florida, USA
University of Minnesota, USA
University of New Mexico, USA
University of North Carolina at Chapel Hill, USA
University of Portsmouth, Regno Unito
University of Texas at Dallas, USA
Vienna University of Technology, Austria
Virginia Tech, USA
Wichita State University, USA
York University, Canada


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com