Razer inaugura “Character Select”: quando l’amore per il gaming influenza la cultura globale

image002

Razer inaugura “Character Select”, una serie di mini-documentari che mostra come l’amore per il gaming abbia consentito ad alcune persone di trascendere confini geografici e barriere culturali, influenzando la cultura globale. La prima puntata dello show ha come protagonista un talentuoso e carismatico giocatore di League of Legends, nato senza braccia e con solo una gamba e un piede.

Non piangendosi addosso, Massimiliano Sechi (“MacsHG”) è andato oltre la sua invalidità fisica entrando nella leggenda del gaming e raggiungendo il Diamond Rank in League of Legends giocando solo con il suo piede. Ed è solo uno dei numerosi risultati ottenuti da Mac’s. Dietro ai killstreak e a un sorriso impertinente, c’è un ragazzo che vuole ispirare il mondo e una comunità che lo sta aiutando a trasformare questo sogno in realtà.

Razer ha voluto fare un quadro esclusivo sulle motivazioni che guidano e ispirano alcune tra le più particolari figure del mondo gaming, dalle star arci-note ai meno fortunati. Si tratta di un viaggio nei cuori e nelle menti di persone straordinarie e nelle loro comunità virtuali e reali. La serie vuole mostrare i cambiamenti che il gioco provoca nelle persone e come queste si affidino al gaming per cambiare il mondo. Evidenzia inoltre come esistano prodotti studiati specificamente per soddisfare stili ed esigenze di ogni gamer – anche di quelli con menomazioni fisiche.


Tags:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.