Sony: “Siamo attaccati ogni giorno da Ddos”

PlayStation Network Logo

Vi ricordate l’attacco Ddos inflitto sui server di PlayStation Network a Dicembre? Sony, e in particolare il suo presidente Shunei Yoshida se lo ricordano bene, sembrerebbe infatti che da quel giorno nefasto gli attacchi si siano moltiplicati, fino a colpire i server del colosso praticamente giornalmente.

In un’intervista con Gameinformer, Yoshida ha affermato le seguenti parole:

“Noi siamo sempre a lavoro per contrastare questi attacchi. Attualmente avviene un attacco ogni giorno. Letteralmente ogni giorno. Qualche giorno sono più grandi, qualche giorno sono più piccoli. Alcuni giorni escogitano modi, nuovi metodi– è come se stessero giocando al gatto col topo. Noi lavoriamo con una società partner con cui lavoriamo, e noi aggiorniamo sempre i nostri server in maniera tale che loro non riescano ad attaccarci, di conseguenza è una battaglia costante.”

Phil Spencer, il capitano della divisione Xbox di Microsoft affermò durante l’attacco natalizio che quell’ultimo sarebbe stato un’esperienza da cui imparare, e apprendiamo oggi che, sia il colosso di Redmond, sia Sony, sia Nintendo stanno lavorando insieme per fermare questi attacchi.

Fonte: IGN.com


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.