L’OSVR recluta 13 nuovi membri, tra cui Jaunt, azienda innovatrice nella VR cinematica

osvr-og-image

Razer e Sensics annunciano l’ingresso di nuovi partner nell’ecosistema OSVR (Open Source Virtual Reality).

Da quando è stato annunciato nel corso del CES 2015, l’OSVR ha reclutato 13 nuovi membri, tra cui Jaunt, azienda innovatrice nella VR cinematica. Razer e Sensics sono attualmente in trattativa anche con altre aziende.

“L’accoglienza ricevuta dall’OSVR ha superato le nostre più rosee aspettative e da quando il CES è terminato stiamo valutando numerose richieste di partnership”, afferma Min-Liang Tan, co-fondatore e CEO di Razer. “La possibilità di riunire aziende leader in tutte le aree della realtà virtuale può accelerare l’offerta di nuovi dispositivi consumer e migliorare l’esperienza globale degli utenti”.

L’OSVR ha l’obiettivo di standardizzare la creazione e la fruizione di contenuti per dispositivi e software progettati per la realtà virtuale. Razer e Sensics supporteranno l’iniziativa con l’OSVR Hacker Dev Kit, un virtual reality device e software open-source che consentono di programmare qualsiasi tipo di tecnologia VR.

Nuovi ingressi nell’OSVR:

3DRudder, controller di movimento e navigazione 3D, permette agli utenti di muoversi nei giochi e nei mondi VR con il movimento dei propri piedi.

Cyberith è il creatore di Virtualizer, un dispositivo di locomozione per VR che consente all’utente di muoversi liberamente in ambienti virtuali.

Impulsonic sviluppa soluzioni audio spaziali per VR e videogame. Phonon, il prodotto di punta di Impulsonic, abilita effetti audio ambientali quali riverbero, occlusione e audio posizionale 3D modellando la fisica del suono.

Jaunt è il principale sviluppatore di soluzioni hardware e software professionali per l’acquisizione, l’editing e la riproduzione di realtà virtuali cinematiche a 360 gradi, coinvolgenti e interamente stereoscopiche.

Lucidscape sta mettendo a punto un nuovo motore di simulazione 3D per dare vita a una vasta gamma di mondi virtuali indipendenti e interconnessi.

Pixel Titans è un piccolo team impegnato nel rendere STRAFE® lo sparatutto più realistico del 1996. Collaborando con OSVR, Pixel Titans intende rendere disponibile l’esperienza VR al grande pubblico.

SoftKinetic® DepthSense® è una tecnologia per VR che abilita un’interazione naturale della mano. La soluzione include una videocamera 3D ad alta sensibilità e un middleware per il tracciamento della mano che forniscono una mesh tridimensionale senza l’esigenza di stringere qualcosa in mano.

Sonic VR sviluppa soluzioni hardware e software che possono effettuare il rendering del suono basato su oggetti 3D (attorno, sopra/sotto, in profondità) per auricolari. Sonic VR metterà a disposizione kit di sviluppo per soluzioni dedicate alle periferiche audio, insieme al supporto integrato per l’OSVR.

Tactical Haptics commercializza controller tattili per garantire maggiori sensibilità e realismo rispetto a quelli vibranti – un elemento imprescindibile che attualmente manca nella VR.

Tammeka Games sta sviluppando Radial-G: Racing Revolved, un gioco sci-fi arcade studiato per la VR. L’azienda presenterà la versione completa di Radial-G on Steam a maggio, giusto in tempo per il lancio di OSVR HDK previsto per giugno 2015.

VisiSonics è leader nell’offerta di Audio 3D perfettamente posizionato e spazializzato per la realtà virtuale e aumentata in giochi e film. Gran parte dell’esperienza coinvolgente tipica della realtà virtuale è attualmente garantita da RealSpace 3D Audio di VisiSonics.

VR Bits è un creative content studio che si sta specializzando in esperienze VR. Entra a far parte dell’OSVR per mettere a disposizione le proprie competenze nella progettazione di giochi VR, contribuire a creare best practice e fornire contenuti VR coinvolgenti.

Fondata dai creatori del kit di upgrade DK1, VR Union produce virtual reality hardware di qualità per la prossima generazione di professionisti e aziende VR.

OSVR Academia Program: Con l’intento di promuovere e sviluppare ulteriormente la Virtual Reality, Razer annuncia inoltre l’OSVR Academia Program. L’iniziativa offrirà 10 OSVR Hacker Development Kit gratuiti e accesso completo al codice sorgente OSVR alle università interessate che hanno – o intendono creare – un laboratorio completo di realtà virtuale.

È possibile sottoporre la propria candidatura per l’OSVR Academia Program nel tab “Join OSVR” situato nella parte superiore della pagina www.osvr.com.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.